Crea sito

#oliosagra #sagrailnostroolio #labassaaciditàèsagra #ad Versatilmente mio.

#oliosagra #sagrailnostroolio #labassaaciditàèsagra #ad Versatilmente mio.

Olio sagra nella mia cucina fatta di ricette di tutti i tipi è davvero perfetto!!! Momento cultura: Bassa Acidità – uno dei parametri che indica la qualità del prodotto, più basso è il suo valore, più alta è la qualità dell’olio. Dunque un olio con una Bassa Acidità è sicuramente garante di olive sane e frante immediatamente dopo la raccolta – di solito entro 24 ore- ovvero un processo produttivo gestito con attenzione in tutte le sue fasi.

 

Oggi nella mia ricettina con la mormora al forno. Un paio di patate viola, dei pomodorini, e questo fantastico olio, dalle notevoli proprietà organolettiche che aggiungerò sia prima sia dopo la cottura.

Quale ho scelto? Il Bassa Acidità Sagra nato all’inizio degli anni 90: Sagra è stato il primo marchio a metterlo in etichetta, facendolo diventare un tutt’uno con il brand. Così anche nella mia cucina il “il Bassa Acidità Sagra” è diventato un must have.

http://l12.eu/sagrabassaacidita-2176-au/BKTYJI0AL3IGOYLBMP0E

 

Composto da oli con provenienza 100% italiana, si caratterizza per:

• Alla vista. Limpido, di colore verde con riflessi oro.

• All’olfatto. Profumi di oliva verdi, di media intensità, dalle connotazioni erbacee.

• Al palato. Gusto morbido e vellutato, sapido, inizialmente dolce e successivamente amaro e piccante, con proporzioni ben dosate; dal gusto vegetale, con note di carciofo ed erbe di campo.

Nella sensazione retro-olfattiva. Lieve sensazione piccante, al sapore di mandorla verde ed erbe di campo.

 

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.