Crea sito

Idee per risparmiare il tempo in cucina quando ci sono ospiti (e godersi la serata)

idee per risparmiare il tempo in cucina

Una delle più grandi preoccupazioni è invitare amici a cena e non avere tempo da dedicargli perchè siamo completamente concentrati sulla cena. Su che cosa preparare. Se capita anche a te, questo articolo potrebbe aiutarti a risolvere il problema. Perché alla fine basta davvero poco per organizzare una bella cena senza togliere tempo agli amici.
Dopo tanti “esperimenti” ho capito che la cosa più sbagliata da fare è quella di concentrarsi su troppo preparazioni: puoi fare bella figura anche con pochi piatti ma di grande effetto.
Contano moltissimo anche le tue capacità organizzative e la scelta dei tempi. Armati di carta e penna (o notebook) come preferisci, o, semplicemente salva questo articolo e ricordati di tirarlo fpori ogni volta che ti viene in mente di organizzare una bella cena.

Risparmiare tempo in cucina: BluMirtillo

BluMirtillo esiste da 5 anni. E’ un blog nato proprio per questo: per chi ama cucinare ma non ha tanto tempo a disposizione, per chi ama avere gente per casa e offrire loro una buona cucina ma non rinuncia alla chiacchiera. E’ nato dall’idea di condividere idee semplici. Che non mettano in difficoltà il lettore.

Non a caso se apri il mio blog trovi subito una lunga serie di articoli con proposte facilissime. Ho creato anche l’hashtag #celafaccioincucina affinché il lettore si senta tranquillizzato e non si debba preoccupare di organizzarsi con mille ingredienti. Che poi è una delle ragioni per cui alla fine uno molla tutto. Cede e va al ristorante. Troppa roba. Troppo impegno. E gli ospiti che entrano ed escono dalle cucina centuplicando il tuo nervosismo.

Non volendo tutto questo, mi sono fatta un programma molto facile che seguo pedissequamente per evitare di farmi prendere dal panico. Vediamolo insieme

Risparmia tempo in cucina: come organizzarsi

Se vuoi risparmiare tempo e fatica in cucina devi partire dalla spesa: fai quella giusta! A cadenza settimanale, ad esempio, pensa alle ricette che intendi preparare e all’eventualità di avere anche ospiti a cena/pranzo. Calcola bene il tempo che ti occorrerà per ogni ricetta e fai un elenco molto dettagliato di tutto ciò che ti serve. Spunta quello che hai già in dispensa e in frigorifero e sei quasi pronto.

Un inciso importante. Se hai programmato una cena verifica i gusti e le eventuali intolleranze degli ospiti. Gli spaghetti alle vongole possono essere una bella proposta, ma se ci metti l’aglio e qualcuno non lo sopporta è un guaio!

Prenditi il momento meno impegnativo del giorno, rilassati e rifletti sulle tue ricette della settimana: immaginale giorno per giorno con eventuali variazioni dell’ultimo momento. Una volta strutturato l’elenco degli ingredienti ti suggerisco di disporli nell’ordine in cui di solito li trovi nel tuo supermercato. Aiuta molto ad evitarti di fare avanti e indietro a cercare prodotti.

Una volta a casa scegli la ricetta e:
tira fuori tutti gli ingredienti
predisponi tutti gli attrezzi
aiutati con un timer

E’ solo questione di organizzazione: il tempo giusto per la spesa, il tempo giusto per cucinare. Hai ospiti a cena? Anticipa tutto ciò che puoi anticipare così eviterai di lasciarli soli ad aspettare che cucini per loro.

Risparmiare tempo in cucina: ricette pratiche e veloci

Che cosa puoi cucinare per chi ti viene a trovare? Il periodo che preferisco è l’inverno. Li metto tutti intorno al camino e accendo il forno:
pasta al forno
timballi
verdure di tutti i tipi
pesce di qualsiasi tipo
Quasi tutto, a parte il pesce, è preparabile la sera prima. E il forno acceso in inverno scalda ancora di più

In estate la faccendo si complica perchè o proponente piatti freddi o vi lanciate su preparazioni che non richiedono molto tempo. Di recente sono usciti i gusti e le tendenze 2020. Ti consiglio di ispirarti proprio a queste: continuano ad andare di moda le Budhha bowls in tutte le loro varianti. Hai presente? Quelle che una volta al bar chiamavi “insalatona” ma con ingredienti gourmet.
Oppure il pesce, che generalmente si cucina in gran velocità. Per esempio le capesante tanto amate da Gordon Ramsay in tutte le versioni possibili. O una bella spaghettata con gamberi e zenzero. E antipasti freddi a gogo. Ad esempio prova questa ricetta: taglia a cubetti un melone, metti ciascun cubetto su una fettina di salmone, condisci con olio e olive nere, aggiungi qualche foglia di menta: gourmet e pronto in pochissimo tempo!

Questo articolo fa parte di “Bloginrete” de LeROSA, progetto di SeoSpirito Società Benefit srl, in collaborazione con &Love srl e Scoprirecosebelle, che ha come obiettivo primario ascoltare le donne, collaborare con tutti coloro che voglio rendere concrete le molteplici iniziative proposte e sorridere dei risultati ottenuti. È un progetto PER le donne, ma non precluso agli uomini, è aperto a chiunque voglia contribuire al benessere femminile e alla valorizzazione del territorio, in cui vivere meglio sotto tutti i punti di vista.

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.