Crea sito

Gamberi pastellati

Gamberi pastellati

 

 

 

Qui li serviamo con patate al forno all’aglio e salsa bernese. Questi gamberi pastellati hanno un sapore speciale e anche da soli sono fantastici. Un piatto unico che stupirà.

 

 

 

INGREDIENTI per quattro persone

 

 

300 g di gamberi

2 uova

100 g di farina 00

1 cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

birra chiara q.b.

olio per friggere

IMG_4184_Fotor IMG_4185_Fotor

 

PROCEDIMENTO

 

 

 

Lavo  i gamberi, eliminate la testa, le zampe e il carapace e li pulisco benissimo.

 

In un’ampia ciotola sbatto le uova con il bicarbonato e il sale, aggiungo due cucchiai di birra e farina setacciata, mescolo con una frusta aggiungendo altra birra finché ottengo una pastella liscia.

 

Scaldo l’olio in una pentola, prendete i gamberi per la coda, li passo nella pastella immergendoli e poi li friggo per qualche minuto fino a che la pastella si sarà dorata.

 

Scolo su carta assorbente da cucina

 

 

 

Avanza la pastella? Utilizzatela per friggere carote, cipolle e zucchine. Un ottimo accompagnamento ai gamberi pastellati

 

 

 

 

 

#CHEVINOABBINO

 

Pinot Grigio

 

 

 

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.