Frittata di penne alla zucca su fonduta di taleggio

E finalmente è ritornata la zucca e con le le migliaia di ricette possibili. Tutte una più buona dell’altra. Oggi proviamo questa frittata speciale!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Penne Rigate 300 g
  • zucca già pulita 300 g
  • Taleggio 200 g
  • Panna fresca liquida 200 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale
  • Pepe
  • Uova 6

Preparazione

    • Mettete a bollire l’acqua e cucinate le penne rigate
    • Mentre l’acqua inizia a bollire infornate per 10 minuti la zucca tagliata a cubetti a 190°
    • Non appena si ammorbidisce toglietela dal forno e schiacciatela grossolanamente con una forchetta e lasciatela intiepidire
    • Sbattete le uova
    • Unitele la zucca, aggiustate di sale e pepe e mescolate bene
    • Scolate la pasta e unitela alle uova
    • Mescolate e versate il composto così ottenuto in una teglia da forno precedentemente rivestita di carta forno
    • infornate a 190° per 15 minuti
    • Poco prima di togliere la frittata dal forno taglate a cubetti il taleggio e mettetelo in pentola con la panna
    • Fatelo sciogliere lentamente e mescolatelo bene con la panna
    • Distribuite il composto così ottenuto in 4 piatti
    • Estraete dal forno la frittata, tagliatela in 4 parti e servitela nei piatti nei quali avete distribuito la fonduta aggiungendo prezzemolo fresco tritato

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.