Fiore di asparagi, provolone dolce e pancetta
Molto onestamente adoro le torte salate perchè si autoproducono 🙂 Si, insomma, si fanno praticamente da sole. Il risultato è sempre carino … e anche una che in cucina è così così alla fine è contentissima. La torta salata rinforza l’ego dell’aspirante cuoco… ecco perchè ci vado d’accordissimo!

INGREDIENTI
2 rotoli di pasta sfoglia
250 gr di pancetta a cubetti
1 uovo
250 gr di provolone dolce
10 asparagi verdi
semi di sesamo

PROCEDIMENTO

Taglio a listarelle il provolone.
Pulisco gli asparagi e li taglio a fettine sottilissime (evito la parte finale che anche in cottura resta troppo dura, ma di solito non la butto: la congelo e la utilizzo per fare il risotto).
Stendo le due sfoglie e le taglio a liste alte circa 4 cm.
Dispongo sulle sfoglie la pancetta, gli asparagi e il provolone.
Schiaccio con un matterello.
Metto le sfoglie una alla volta in una teglia di silicone: parto dall’esterno e mano a mano procedo costruendo il mio fiore verso l’interno.
Spennello con l’uovo sbattuto. Bucherello con uno stuzzicadenti per evitare che la sfoglia si gonfi troppo
Cospargo infine di semi di sesamo.
Inforno a 200° per 30 minuti.

#CHEVINOABBINO
Un Corvo Glicine

IMG_9374_Fotor

IMG_9375_Fotor

IMG_9378_Fotor

IMG_9384_Fotor

IMG_9385_Fotor

2 Commenti su Fiore di asparagi, provolone dolce e pancetta

  1. Ahppppppeerrrrrrrrrooooooooo!
    Sulla bontà non si discute….sulla presentazione potrei dire la mia:
    Bellissimo modo…ma perchè io non ci ho mai pensato!!!
    …e …la classe è classe…ma questo te l’ho già detto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.