Crostata di patate con tonno, pomodorini e taggiasche

Vallè mi ha chiesto se sono dolce o salata. Direi salata. E ve lo dimostro con questa Crostata di patate con tonno, pomodorini e taggiasche!
vallè 1
Una ricetta allegra, estiva per un fantastico pic nic. La crostata di patate ha il vantaggio di essere saporitissima, leggera e morbida. E che gusto. Ma la scelta degli ingredienti è importante. Per questa ricetta ho scelto Vallè&Burro (http://www.lavalledelbenessere.com/prodotti/valle-piu-burro) un condimento che offre il sapore rotondo del burro con tanta leggerezza in più, con il 33% di grassi in meno rispetto a burri/mèlange. Morbido e spalmabile è ottimo per impreziosire ogni ricetta: dalla mantecatura dei risotti di cui io sono una vera fanatica, per carni e verdure a fuoco dolce in padella, nelle torte e spalmato sul pane. Scelto dalla Federazione Italiana Cuochi, a garanzia dell’altissima qualità del prodotto. E a Blumirtillo piace tantissimo.

INGREDIENTI per quattro persone
Per preparare la crostata:
1 uovo di media dimensione
50 grammi di farina 00
500 grammi di patate (ho scelto un prodotto da gnocchi)
50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
1 pizzico di noce moscata in polvere
50 grammi di Vallè&Burro
mezzo cucchiaino di sale
sale
pepe

Per farcire la crostata:
150 gr di tonno al naturale
15 pomodorini
2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
20 gr di Vallè&Burro
Basilico (quantità di foglie a piacere)
Origano (in foglia a piacere)

PROCEDIMENTO per realizzare la crostata
Lavo e taglio a metà i pomodorini. Li metto in una terrina con il tonno e le olive taggiasche. Aggiungo qualche fogliolina di basilico e origano per insaporire. Aggiusto di sale e pepe. Questo condimento servirà per farcire la mia crostata. Intanto lo metto da parte e lo faccio insaporire.
Cucino a vapore le patate già pelate. Una volta cotte le lascio intiepidire. Le passo quindi con lo schiaccia patate ottenendo una purea soffice e morbida. Aggiungo Vallè&Burro che è molto morbido ed è perfetto per questo tipo di preparazioni, il mezzo cucchiaino di sale, la noce moscata, la farina, l’uovo, il parmigiano grattugiato, e mescolo bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Utilizzo le mani e non l’impastatrice. Procedo delicatamente cercando di non lavorare troppo l’impasto. Lascio riposare per una decina di minuti.
Utilizzo uno stampo di silicone per crostate da 20 cm di diametro. Metto l’impasto ottenuto all’interno dello stampo e schiacciandolo con le mani lo distribuisco omogeneamente per tutta la superficie e i bordi (creo circa 1 cm di bordo). Dal momento che in cottura tenderà a gonfiarsi un po’, lo bucherello con una forchetta.
Inforno a 190° per 20 minuti e comunque finché la mia crostata di patate non diventa dorata. Ora la tiro fuori dal forno. Distribuisco all’interno il composto di pomodorini, olive e tonno. Cospargo di parmigiano grattugiato e di fiocchi di Vallè&Burro. Dal momento che hop scelto un tonno al naturale e non aggiungo olio, Vallè&Burro darà alla mia crostata quel sapore cremoso e avvolgente indispensabile ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Rimetto in forno per altri 10 minuti.
Una volta torta dal forno e sfornata la servo guarnendo con basilico e origano.

#CHEVINOABBINO
Riviera Ligure di Ponente Vermentino

crostata

valle 2

vallè 1

Per questa ricetta ho utilizzato un prodotto VALLE’. Conoscete la filosofia di questa azienda? http://www.lavalledelbenessere.com/valle-italia-1

Amore in cucina, per la praticità e la versatilità della sua gamma di prodotti; benessere in tavola, per l’ impegno di marca a difesa della salute del consumatore, offrendo soluzioni sempre nuove, sfiziose e gustose!
Valle’, infatti, presta da sempre la massima attenzione al benessere del consumatore, realizzando prodotti di qualità, con ingredienti semplici e genuini.
E’ stato così sin dalle origini, quando la margarina Valle’ si proponeva come alternativa al burro, 100% vegetale e senza colesterolo.
Questa filosofia è confermata oggi, grazie all’impegno della marca a costruire un progetto alimentare a tutela della salute del consumtore, offrendo prodotti sempre innovativi, buoni, ad alto valore aggiunto.
I principi che animano la passione di Valle’ sono:
Gusto: Valle’ vuole essere l’alleata perfetta sia come ingrediente (con i suoi condimenti) che come supporto (con le basi fresche) per le tue creazioni dolci e salate, con la garanzia di un risultato culinariamente impeccabile!
Qualità: alta qualità di materie prime utilizzate lungo tutta la filiera
Innovazione: prodotti nuovi, con una distintività reale percepita dal consumatore
Benessere: Valle’ ha l’ambizione di offrire prodotti buoni, sempre leggeri e senza grassi idrogenati.

Grazie per aver letto la mia ricetta e spero davvero che ti piaccia. Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI
TWITTER CLICCA QUI
PINTEREST CLICCA QUI
FLICKR CLICCA QUI
GOOGLE+ CLICCA QUI
TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

 

 

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.