Crea sito

Crostata ai mirtilli leggera!

Crostata ai mirtilli leggera!

Una crostata ai mirtilli leggera? Io ho scelto una serie di prodotti speciali e il risultato eccolo qui. Per una proposta estiva colorata e simpatica.

Per questa ricetta ho utilizzato Bio Almond Drink Sugar free THE BRIDGE http://www.thebridgesrl.com/index.html#product-range
Biologico e naturale come vera e propria fede, a questa filosofia la famiglia Negro Marcigaglia ci crede da sempre, impegnandosi ogni giorno per dare valore a ciò che la natura offre e studiando prodotti che sappiano migliorare la qualità della vita e il benessere dei consumatori.

Innovazione, autenticità e sostenibilità, sono questi i principi su cui poggia da oltre vent’anni The Bridge. Prodotti vegan, gluten free, lactose- and cholesterol-free

Vi ho fatto venire un po’ di curiosità? Qui il loro sito e… non preoccupatevi, i loro prodotti li trovate davvero ovunque…anche in 40 paesi stranieri… una vera eccellenza italiana

Voglia di crostata ai mirtilli?

INGREDIENTI per questa crostata ai mirtilli

Per la crema
600 ml di Bio Almond Drink sugar free THE BRIDGE
150 gr di zucchero di canna
30 gr di farina di riso

Per la frolla
250 gr di farina riso
100 gr di burro
2 tuorli, 1 albume
120 gr di zucchero

per guarnire:

300 gr di mirtilli
gelatina spry gluten free

PROCEDIMENTO per questa crostata ai mirtilli

Per preparare questa leggerissima frolla basteranno poche mosse:

Unire alla farina lo zucchero, il burro in piccoli pezzetti, aggiungere i due tuorli e l’albume e impastare bene.
Compattare l’impasto in un panetto. Far riposare in frigorifero per una mezz’ora.
Passata la mezz’ora stendere la frolla e metterla in uno stampo ben imburrato o in uno stampo di silicone.
Creare un bordo alto 1,5 cm.

E siamo quasi pronti per il forno…

Bucherellare la base con una forchetta.
Mettere in forno a 180° per 25 minuti (controllare comunque durante la cottura che non diventi troppo scura).
Togliere dal forno e lasciar raffreddare.
Unire in un pentolino farina di riso, zucchero di canna e mescolare bene.

Versare a filo Bio Almond Drink Sugar Free The Bridge

Cuocere a fuoco lento e mescolare delicatamente con una frusta finché la crema non si addensa. Versare la crema tiepida nella crostata. Distribuire i mirtilli ben lavati e asciugati su tutta la crema, aggiungere se gradita, qualche fogliolina di menta. Spruzzare infine con la gelatina spray.
Mettere in frigorifero per un’ora.

Servire la vostra bellissima crostata ai mirtilli

#CHEVINOABBINO a questa crostata ai mirtilli
Bio Almond Drink Sugar Free The Bridge, non è ovviamente un vino ma si abbinerà perfettamente

Crostata ai mirtilli bio almond

crostata almond

Grazie per aver letto la mia ricetta e spero davvero che ti piaccia. Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI INSTAGRAM CLICCA QUI TWITTER CLICCA QUI PINTEREST CLICCA QUI FLICKR CLICCA QUI GOOGLE+ CLICCA QUI TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

[wdi_feed id=”1″]

Salva

Salva

Salva

Salva

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.