Crea sito

Croccanti frittelle patate e zucchine

Croccanti frittelle patate e zucchine
Per accompagnare un aperitivo sono fantastiche. Paura di sporcare tutto e metterci troppo tempo? Nient’affatto!!! E lo vediamo subito insieme. Scaldate l’olio che siamo già pronte!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Zucchine
  • 1 patata grande
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 Uovo
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • olio per friggere

Preparazione

  1. Dopo averle pulite e pelate grattugiate le patate a crudo
    Pulite le zucchine e grattugiate anche quelle

  2. Mettete il tutto in una terrina

    Aggiungete l’uovo, sale, pepe e un pizzico di noce moscata.
    Aggiungete la farina e il parmigiano e mescolate bene con le mani il composto. Formate delle palline (se sono irregolari sono fantastiche!)

  3. Mettete una pentola larga sul fuoco con olio.
    Quando l’olio è caldo fate ricadere le palline nell’olio delicatamente, mettetene 5/6 per volta e friggetele da una parte e dall’altra per pochi minuti (il tempo che diventino belle croccanti).

  4. Adagiatele quindi su carta assorbente.
    Buonissime e veloci da preparare!

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.