Crea sito

Crema di pomodori e olive nere

philips soup maker pomodori e olive nere

Crema di pomodori e olive nere

“E’ tardi! E’tardi!” oggi mi sento il Bianconiglio di Alice nel paese delle meraviglie! Per fortuna c’è il mio Philips Soup Maker e la mia crema di pomodori e olive nere è già pronta!

Una costante della mia vita, e credo un po’ della vita di tutti, è la variabile tempo. Dal mio punto di vista è sempre poco a fronte di centinaia di cose da fare. Da quando mi sveglio, a quando vado a letto mi sento un po’ come il Bianconiglio di Alice nel paese delle meraviglie: “E’ tardi! E’ tardi!”. Cerco così, nei limiti del possibile, di circondarmi di persone e oggetti che agevolino la mia naturale corsa quotidiana verso il raggiungimento di “millemila” obiettivi. Che poi è anche la filosofia del mio blog: #nostress. Perché lo stress passa anche per la perdita di tempo. Così, visto che proprio non posso fare a meno del cliente che mi fa fare tardi, degli automobilisti che vagano distrattamente per strada alla velocità di un bradipo, della cassiera del super che valuta e commenta dettagliatamente l’elenco di acquisti che hai fatto, della vicina di casa che ha una cosa “veloce assolutamente urgente” da dirti, di tutti quelli che ti chiedono se hai un attimo (che poi si trasforma in mezz’ora) spesso arrivo a casa ad ore impossibili. E il tempo per la cena? Eccoci al dunque. Qualche settimana fa vi ho raccontato della mia collaborazione con Philips elencando anche una serie di desideri ed aspettative legate al loro Soup Maker che mi hanno gentilmente inviato per un’approfondita “sperimentazione sul campo.” Trovate il mio post CLICCANDO QUI. il mio primo test ha riguardato proprio il tempo. Occasione perfetta per provare l’efficacia del Soup Maker in termini di tempo? Una serata in cui rientro tardissimo. Fame a mille e voglia di qualcosa di buono e sano. Opto per una crema (il Soup Maker ha 5 opzioni…) e lo fisso negli occhi – ehm si dai vabbè intendevo dire i suoi pulsanti: pochi e semplicissimi. Le istruzioni le ho lette in un nanosecondo, le immagini sulla copertina sono già esplicative e via si parte.

PORZIONI 4
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 minuti

INGREDIENTI
600 gr di pomodorini
1 cipolla
20 olive nere denocciolate
500 ml di brodo vegetale
Origano
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva
Per fortuna in cucina c’è Philips!   Per questa ricetta utilizzerò il Cuoci e Frulla “Soup Maker” Philips HR2200/81

INDICAZIONI
E’ importante consumare cibi fatti in casa … ma il tempo? Per fortuna c’è Philips che con il suo Cuoci e Frulla “Soup Maker” Philips HR2200/81 mi ha insegnato a consumare più creme e vellutate e le opportunità offerte da questo prodotto sono davvero tantissime!

– pulire e tritare finemente la cipolla
– tagliare in 4 i pomodorini
– mettere cipolla, pomodorini, metà delle olive e il brodo nel Soup Maker
– aggiungere un pizzico di sale e pepe nella quantità desiderata
– mescolare bene gli ingredienti
– controllare di essere fra i segni min. e max riportati nel contenitore. Se del caso aggiungere o togliere qualche cucchiaio di brodo
– chiudere il coperchio
– selezionare il programma crema e attendete la preparazione delle crema: scoprirete quant’è comodo e veloce! Mentre cucina, Philips Soup Maker mescola e frulla consentendoci di ottenere una morbidissima crema. Un solo prodotto per cucinare, frullare e mescolare. E noi dobbiamo solo aspettare 23 minuti!
– quando la crema è pronta aprire il coperchio, versarla nelle ciotole aggiungendo le olive nere messe da parte e origano in abbondanza. Un filo d’olio sarà sufficiente per concludere la presentazione.

philips soup maker con pomodorini


#CHEVINOABBINO

Rosso di Montalcino
philips soup maker pomodori e olive nere

philips soup maker pomodoro e olive nere 2

 

“Per fortuna in Cucina c’è Philips”

Questa ricetta è frutto del progetto di collaborazione tra Philips e Cookaround “Per fortuna in Cucina c’è Philips” con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione sana. Grazie all’innovazione, Philips si impegna a fornire soluzioni tecnologiche che permettano di nutrirsi in maniera sana, più facilmente e più spesso.

 

Cuoci e Frulla “SoupMaker” è u pratico e comodo robot da cucina che permette di preparare piatti gustosi e salutari in pochissimo tempo. Inoltre, lo fa in totale autonomia. Il suo punto di forza è il fatto che non dobbiamo fare altro che inserire gli ingredienti e lui cucina per noi. Philips Soup Maker ha 4 programmi pre-impostati (1-creme e vellutate; 2- zuppe e minestre; 3- composte; 4- frullati) che permettono di preparare piatti gustosi e salutari anche quando abbiamo poco tempo. Tutti vorremmo seguire una dieta più sana, per noi stessi e per la nostra famiglia. Tuttavia, nella frenesia di tutti i giorni non sempre ci riusciamo. Philips Soup Maker risolve questo problema: ad esempio prepara una deliziosa vellutata quando torniamo tardi dal lavoro e sbrighiamo altre faccende domestiche, oppure crea in pochissimi minuti una deliziosa merenda per i bambini mentre noi giochiamo con loro!

Ma quali sono i suoi punti di forza?
-Philips Soup Maker ha 4 comodi programmi pre-impostati con i quali non dobbiamo fare altro che selezionare il tasto d’accensione e aspettare che Soup Maker cucini per noi. Nel frattempo noi possiamo occuparci di altro;
-Philips Soup Maker ha la funzione di frullatura manuale che ci permette di personalizzare ulteriormente i nostri piatti;
-Philips Soup Maker ha 4 velocità: Creme e Vellutate in soli 23 minuti; Zuppe e Minestre in soli 20 minuti; Composte in 15 minuti; Frullati, Frappè, etc in 3 minuti.
-Comodità: oltre alla velocità SoupMaker è comodo in quanto la sua alternativa sarebbero pentola e frullatore. In questo caso invece usiamo un solo prodotto che fa tutto da solo e che è semplice e veloce da pulire

Grazie per aver letto la mia ricetta e spero davvero che ti piaccia. Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.
Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche nella mia pagina facebook questo è il link:

Hai un account twitter? Allora seguimi qui:

Come me ami la fotografia? Vieni a visitarmi nella bacheca di Pinterest:

 

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Salva

Salva

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

14 Risposte a “Crema di pomodori e olive nere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.