Crea sito

Cracker al timo: veloci e squisiti!

Cracker al timo: veloci e squisiti!

Preparazione velocissima e tanto sapore per questi cracker al timo che potremo utilizzare come snack, in alternativa al pane, con formaggio, con affettati, con salse varie… continuo?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina di Kamut® 200 g
  • farina di semola di grano duro 200 g
  • Olio di semi di girasole 100 ml
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Sale fino 1,5 cucchiaino
  • Acqua 180 ml
  • timo fresco

Preparazione

  1. Mescolate le due farine, i due tipi di olio, il sale e l’acqua.
    Tritate il timo e aggiungetelo all’impasto.

  2. Impastate bene fino ad ottenere un panetto morbido.
    Dividete il panetto in due e stendete i due panetti ottenuti su due fogli di carta da forno.

  3. Con una rotella dentata disegnate una graticola in modo tale da ottenere tanti quadretti uguali.
    Infornate lasciando i quadretti sulla carta da forno e senza separarli (si staccheranno in cottura) a 200° per 15-20 minuti

  4. #CHEVINOABBINO
    Riviera Ligure di Ponente Vermentino

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cracker al timo: veloci e squisiti!

Cracker al timo

Preparazione velocissima e tanto sapore per questi cracker al timo che potremo utilizzare come snack, in alternativa al pane, con formaggio, con affettati, con salse varie… continuo?

craker al timo 2

INGREDIENTI per tue teglie (circa 50 cracker)
200 gr di farina di Kamut
200 gr di farina di semola di grano duro
100 ml di olio di semi di girasole
30 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino e mezzo di sale fino
180 ml di acqua
timo fresco a piacere.

craker al timo

PROCEDIMENTO per realizzare i cracker al timo.
Mescolate le due farine, i due tipi di olio, il sale e l’acqua.
Tritate il timo e aggiungetelo all’impasto.
Impastate bene fino ad ottenere un panetto morbido.
Dividete il panetto in due e stendete i due panetti ottenuti su due fogli di carta da forno.
Con una rotella dentata disegnate una graticola in modo tale da ottenere tanti quadretti uguali.
Infornate lasciando i quadretti sulla carta da forno e senza separarli (si staccheranno in cottura) a 200° per 15-20 minuti.

#CHEVINOABBINO
Riviera Ligure di Ponente Vermentino

Un suggerimento? al posto del timo potete inserire basilico, salvia, rosmarino… o anche tutti insieme!

craker al timo 2

craker al timo

Grazie per aver letto la mia ricetta e spero davvero che ti piaccia. Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche nella mia pagina facebook questo è il link:

Hai un account twitter? Allora seguimi qui:

Come me ami la fotografia? Vieni a visitarmi nella bacheca di Pinterest:

 

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

2 Commenti su Cracker al timo: veloci e squisiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.