Torta di mele senza glutine e senza lattosio

Ci sono imprese che meritano una torta dedicata.
Come affrontare un gara di ciclismo con il cambio fuori uso.
Proud of you, disagiata!

“No, no, no
Non mi prenderete mai
Vivo appeso ai miei soli sogni
E corro senza meta
Senza una metà che mi compensi
Ho bisogno di sentirmi mezzo.
In verità vivo tanto bene senza zucchero
Che il resto è tutto un brivido.”
Levante

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gLatte di riso
  • 50 golio di semi
  • 2uova
  • 150 gzucchero di canna
  • 200 gfarina di riso (Io ho usato la versione integrale)
  • 3mele (Io ho usato le Renetta)
  • q.b.cannella in polvere (Potete andare a gusto!)
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 100 gnocciole
  • 1Buccia di limone grattugiata

Preparazione

  1. Iniziate con il montare le uova e lo zucchero con la frusta.

    Setacciate farina, lievito e cannella, e aggiungeteli alla massa montata di uova e zucchero in tre parti, alternandole con il latte di riso e l’olio, mescolando fino ad avere un composto omogeneo.

  2. Sbucciate le mele e tagliateli a dadini regolari, quindi unitele all’impasto insieme alle nocciole tostate e sminuzzate e alla buccia di limone grattugiata.

    Mescolate bene, versate nello stampo di silicone spolverato di zucchero di canna (o in una teglia classica ben imburrata, cospargendo la superficie con lo zucchero) e infornate in forno statico già caldo a 180 gradi per 40 45 minuti.

    Sfornate, lasciate raffreddare 5 minuti e sformate su una gratella. Servite tiepida con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Potete servirla con una buona pallina di gelato. Il gusto? Sceglietelo voi ♥️

https://blog.cookaround.com/bittersweetme//?s=Gelato

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.