Tiramisù classico

IL dolce del mio compagno.

Lo adora. Ne mangerebbe a pirofile intere.

E come ormai saprete… Ovviamente io lo detesto. Cordialmente eh, ma tutto quello che viene bagnato e perde consistenza lo odio.

Non inzuppo nemmeno i biscotti nel tè, per farvi capire. O mangio i cereali nel latte freddo per evitare diventino mollicci.

Però so prepararlo, quello sì. E solo per lui, perché i nani e il caffè ancora non si vedranno per un bel po’.

Buon anniversario, polemico del mio ♥️

“I’ve been with you such a long time

You’re my sunshine and I want you to know

That my feelings are true

I really love you

Oh, you’re my best friend”

Queen

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni1 pirofila di circa 20 per 30 cm o 6 monoporzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Queste dosi basteranno per 1 pirofila da circa 20 per 30 cm o per 6 monoporzioni

500 g mascarpone
5 uova (Io prendo tuorli e albumi già pastorizzati)
120 g zucchero
q.b. Caffè (Circa 5 tazzine di espresso, io uso una moka da 4)
q.b. liquore (A piacere, io uso il liquore alla vaniglia )
400 g Savoiardi (O se siete traditori della patria come il mio compagno, usate i Pavesini )
q.b. cacao amaro in polvere (Per spolverare la superficie )

Strumenti

Passaggi

Come prima cosa portate mascarpone e uova a temperatura ambiente. Quindi separate gli albumi dai tuorli.

Preparate il caffè e lasciatelo raffreddare

Nel frattempo montate a neve gli albumi con metà zucchero e metteteli da parte.

Montate leggermente i tuorli con lo zucchero, quando saranno sbiancati aggiungete il mascarpone morbido. Incorporate gli albumi montati con una spatola, delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto.

Prendete lo stampo scelto e alternate strati di crema a strati di biscotti imbibiti nel caffè con il liquore (Se volete aggiungerlo).

Terminate con una spolverata di cacao amaro e lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore prima di servire.

Note

Potete pastorizzare voi le uova in casa, basta preparare uno sciroppo con 20g di acqua e lo zucchero in ricetta ( quindi 20g di acqua e 60g di zucchero da usare per i tuorli, idem per gli albumi), portarlo a circa 121 gradi centigradi e versarlo sui tuorli e sugli albumi, continuando a montare fino a massa fredda.

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.