Panna cotta alla menta

Visto l’amore di mio figlio per il gelato alla menta, perché non regalargli anche una versione panna cotta?

“I cannot promise there won’t be sadness
I wish I could take it from you
But you’ll find the courage to face the madness
And sing it because it’s true
I love my life”
Robbie Williams

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Panna cotta alla menta

  • 450 gpanna fresca liquida
  • 50 gSciroppo di menta (Io uso quello della Fabbri, da sempre)
  • 50 gzucchero
  • 10 ggelatina in fogli

Base cheesecake senza cottura

  • 200 gbiscotti tipo digestive
  • 50 gcioccolato fondente al 70%
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere
  • 1Buccia di lime grattugiata

Preparazione

Panna cotta alla menta

  1. Idratate i fogli di gelatina in acqua fredda per pochi minuti.

    Quindi sciogliete lo zucchero nella panna e portatela a leggero bollore sempre mescolando.

    Aggiungete la gelatina ammollata e ben strizzata e mescolate fino a completo scioglimento.

  2. Togliete dal fuoco, fate raffreddare fino a 40 gradi e aggiungete lo sciroppo di menta mescolando bene. Quindi versate negli stampi, lasciatela raffreddare in frigo e congelatrla una notte per poterla estrarre senza problemi.

  3. Nel frattempo preparate la base, frullando i biscotti, il cioccolato a pezzettini e il cacao amaro. Quindi aggiungete il burro fuso,le zeste di lime e mescolate fino a composto uniforme. Compattatelo in uno strato sottile e lasciate raffreddare in frigo prima di copparlo delle dimensioni volute.

  4. Terminate estraendo la panna cotta, appoggiatela sulla base di biscotto, lasciate riposare in frigo almeno 3 ore. Quindi decorate e servite ♥️

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.