Gelato al mascarpone – Fables de sucre

Quando il tuo compagno adora il tiramisù e tu sei talmente stufa anche solo di sentirlo nominare che hai il rifiuto.
Fables de sucre in soccorso, salvano nuovamente capre e cavoli, oltre al dolce di compleanno!

“Per uno come me
C’è un’altra come te
Che sogna ancora le montagne
Che parla piano ad un gigante
Che abbassa gli occhi e dice
Io rimango in superficie
Che vado a fondo in un istante
Sono di piombo le mie gambe a volte sai
Basterebbe poi dirsi
Che va bene anche così
Senza incontrarsi
L’importante è che tu sappia
Che almeno noi in questa galassia
Siamo due punti, sì lontani
Ma equidistanti
Come due stronzi”
Negramaro

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4

Ingredienti

  • 430 glatte intero fresco
  • 30 gtuorlo
  • 110 gzucchero
  • 12 gDestrosio
  • 22 glatte in polvere magro
  • 3 gfarina di semi di carrube
  • 140 gmascarpone
  • 2 gcaffè solubile
  • q.b.cacao amaro in polvere (Per spolverare)

Preparazione

  1. Premiscelate le polveri e aggiungetele al tuorlo, mescolando fino ad avere un composto sgranato ma ben disperso.

    Scaldate sul fuoco il latte e aggiuntele al composto di uovo a piccole dosi, mescolando con la frusta per evitare la formazione di grumi.

  2. Quindi rimettete sul fuoco e portate a 85 gradi, tenendo la temperatura per due minuti.

    Togliete dal fuoco, aggiungete il caffè e mixate con il frullatore a immersione per due minuti.

  3. Raffreddate con bagno a ghiaccio fino a 40 gradi, aggiungete il mascarpone e frullate per altri due minuti.

    Quindi coprite con pellicola a contatto, lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore, meglio una notte.

  4. Prima di procedere con la gelateria, miscelate ancora con frullatore per avere una crema omogenea e lasciate mantecare per circa 45 minuti.

    Lasciate riposare in congelatore un’oretta e servite con una abbondante spolverata di cacao amaro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.