Focaccia viola a scacchi

Mix and match.

Gli scacchi di Ackyart e le carote viola di Althea.

Unire le idee di due foodblog magnifici non può che creare capolavori.

Ed ecco una focaccia con il cuore morbido e la crosticina scrocchiarella, colorata, mentre aspetto un arcobaleno che porti un po’ di luce in questo periodo così cupo.

“Imagine there’s no countries

It isn’t hard to do

Nothing to kill or die for

And no religion, too

Imagine all the people

Livin’ life in peace”

John Lennon

Focaccia a scacchi con polvere di carote viola
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Dosi per due focacce (circa 9-12 cubotti l’una)

Poolish

30 g acqua
30 g Farina Manitoba
3 g Lievito di birra

Per la focaccia

270 g farina Manitoba
240 g Acqua
15 g carote viola in polvere
10 g sale fino
15 g olio extravergine d’oliva
30 g Semola rimacinata di grano duro

Per decorare

q.b. sale grosso (Io ho usato sale di Cervia )
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. semi di sesamo (Facoltativi )

Strumenti

Passaggi

Iniziate preparando il poolish: stemperate il lievito in acqua e aggiungete la farina fino a formare una pastella. Coprite con pellicola e lasciate lievitare fino a raddoppio: noterete anche la comparsa di tante bollicine.

Mentre il poolish lievita, sciogliete la polvere di carota nell’acqua e versatene metà in planetaria dove avrete pesato la farina e la semola. Impastate brevemente, pulendo bene i bordi della ciotola, coprite con pellicola e lasciate riposare mentre attendete il raddoppio del poolish.

Aggiungete quindi il poolish raddoppiato e mentre mescolate con il gancio a elle versate a filo l’acqua, in più riprese, aggiungendo anche il sale. Mescolate bene fino a impasto elastico, lucido e ben incordato. Chiudete l’impasto con l’olio a piccole dosi, stando attenti a farlo assorbire bene.

Ungetevi bene le mani e date un giro di pieghe a vuoto per dare forza all’impasto: ripetete questo passaggio altre 2 volte, intervallate da un riposo di 30 minuti. Quindi formate una palla e mettete in un recipiente ben oliato in frigorifero, coperto da pellicola per 12-24 ore.

Riprendete l’impasto, dividetelo in due e formate dei panetti rettangolari che stenderete delicatamente su un foglio di carta forno unto di olio. Lasciate lievitare fino a raddoppio, scaldate il forno a 230 gradi in modalità ventilata o 250 gradi statica. Riprendete l’impasto e con una bacchetta di metallo ben unta imprimere un disegno a scacchiera sulla superficie. Cospargete di olio e spolverate con i semi di sesamo e i fiocchi di sale.

Focaccia

Infornate per circa 15 minuti se possibile su pietra refrattaria già calda o su leccarda del forno, direttamente sulla carta da forno su cui l’avete stesa, procedendo fino a doratura.

Lasciate raffreddare su una gratella prima di servire ♥️

Note

Io ho diviso gli scacchi e messi in freezer: la comodità delle monoporzioni senza neanche doverla tagliare 😉♥️

E se volete fare un giro sui blog di Althea e Ackyart seguite i link ♥️

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.