Risotto agli asparagi e prosciutto!

Risotto agli asparagi con prosciutto e taleggio!

Ciao a tutti!! Ieri sera per cena ho preparato questo risotto agli asparagi con prosciutto e taleggio, davvero delizioso e primaverile!!

Al mercato ho trovato gli asparagi sottili, che adoro, e oltre a servirli con l’uovo fritto sopra, ho preparato anche questo risottino delicato e colorato di primavera!

risotto agli asparagi 2

 

Per cuocere il risotto ho usato l’acqua di cottura degli asparagi, che sostituisce egregiamente il brodo.

Per un risotto agli asparagi per 4 persone occorrono:

  • 350 gr di riso carnaroli;
  • 250 gr di asparagi freschi, possibilmente sottili;
  • 2 cucchiai di cipolla tritata;
  • 40 gr di burro;
  • 2 fettine di prosciutto cotto tagliuzzate;
  • 40 gr di taleggio;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • brodo per la cottura, pepe, parmigiano grattugiato.

Per prima cosa cuocere gli asparagi. Eliminare la parte dura del gambo (io di solito li fletto e li faccio spezzare dove “vogliono loro”!!), lavarli per bene e cuocerli in abbondante acqua bollente poco salata (volendo, per la cottura del riso, potete usare al posto del brodo l’acqua di cottura degli asparagi). Far soffriggere la cipolla nel burro, unire il riso e mescolare per bene, unire il vino e far evaporare. A questo punto portare il riso a cottura unendo brodo caldo mana mano che occorre.

Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, unire il prosciutto cotto tagliuzzato, il taleggio tagliato a pezzetti e gli asparagi tagliati a pezzi (tenete le punte intere). Tenente da parte qualche asparago intero per decorare il piatto.

Quando il riso è cotto, unire 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, regolate di pepe e servite subito ben caldo, decorando i piatti con roselline di prosciutto cotto e asparagi interi.

Il risotto agli asparagi così preparato è davvero buono, colorato e sa di primavera!!

risotto agli asparagi 1

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta alla crema con mandorle! Successivo Fagottini ripieni di nutella!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.