Crostata sbriciolata alle fragole

Oggi vi propongo la ricetta della crostata sbriciolata alle fragole e mandorle, super golosa e facile da realizzare utilizzando le fragole fresche che in questo periodo sono davvero buonissime! L’impasto è presto fatto nel robot da cucina, una parte viene steso sul fondo dello stampo e ricoperto da un ripieno di fragole fresche e zucchero, l’impasto rimanente viene sbriciolato sulle fragole e poi si cuoce, vi assicuro che è una vera delizia, sia da solo che servito con panna montata o gelato alla crema!

Se come me amate i dolci alle fragole, nei link sottostanti troverete tante golose ricette!

crostata sbriciolata alle fragole 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per realizzare la crostata sbriciolata alle fragole

Per l’impasto

140 g farina 00
100 g farina di mandorle
100 g zucchero semolato
un quarto di cucchiaino sale
140 g burro (freddo)
15 ml amaretto (liquore) (oppure latte)

Per il ripieno

500 g fragole
45 g zucchero
1 cucchiaino succo di limone
15 g amido di mais
1 bustina vanillina

Per decorare

20 g mandorle in scaglie

Strumenti per realizzare la crostata sbriciolata alle fragole

1 Robot da cucina
2 Ciotole
1 Mattarello
1 Spianatoia
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la crostata sbriciolata alle fragole

Per l’impasto: mettere nella ciotola del robot da cucina la farina 00, lo zucchero, il sale, la farina di mandorle ed il burro freddo a pezzi. Azionare il robot fino ad ottenere un composto polveroso. Unire il liquore amaretto (o il latte) ed avviare il robot fino ad ottenere un composto a briciole. Versare il composto in una ciotola e finire di impastare a mano fino ad ottenere la consistenza della frolla. Pesare l’impasto e dividetelo in due terzi e un terzo (600 g = 400 g + 200 g). Stendere i due terzi di impasto in un rettangolo e con esso foderare lo stampo rettangolare da 35 cm x 11 cm imburrato. Rifilate i bordi con l’aiuto del mattarello e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, mettere in frigo mentre preparate il ripieno. Unite la frolla avanzata al pezzo tenuto da parte e mettete in frigo.

Per il ripieno: lavare e mondare le fragole, dividerle a pezzetti e in una ciotola mescolarle con lo zucchero. la vanillina, il succo di limone e l’amido di mais. Riscaldare il forno a 175 gradi. Riprendere lo stampo e farcire il guscio di impasto con le fragole, distribuendole in maniera uniforme. Dall’impasto rimanente ricavate delle briciole o pezzetti di impasto e distribuite sulla fragole, decorate la superficie con le mandorle a scaglie.

Per non sporcare il forno durante la cottura, mettete lo stampo sopra una teglia rettangolare da biscotti o foderatelo con carta argentata. Fate cuocere la crostata sbriciolata alle fragole in forno statico caldo a 175 gradi per 45-50 minuti. Fate intiepidire prima di togliere la crostata dallo stampo, spolverizzate leggermente di zucchero a velo.

crostata sbriciolata alle fragole 10

Servite a fette, è sempre buona ma mangiata tiepida è una vera bontà!!!! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

crostata sbriciolata alle fragole 30

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. La crostata sbriciolata alle fragole si conserva in frigo chiusa in un apposito porta torte per 2-3 giorni, vi consiglio prima di servirla di intiepidirla leggermente al microonde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *