Crostata austriaca alle mandorle!

Oggi vi propongo la ricetta della crostata austriaca alle mandorle con confettura di more, una variazione della famosa Linzer torte di frolla alle mandorle profumata alla cannella farcita di confettura di more, vi assicuro una vera bontà!

Poiché io adoro la Linzer Torte ve ne propongo diverse varianti in questi link!

crostata austriaca alle mandorle 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAustriaca

Ingredienti per realizzare la crostata austriaca alle mamdorle

Per la frolla e i ripieno

140 g farina 00
90 g farina di mandorle
130 g burro
70 zucchero semolato
1 tuorlo (da uovo grande, tenere da parte l’albume)
un quarto di cucchiaino cannella in polvere
1 bustina vanillina
1 pizzico noce moscata (grattugiata)
275 g confettura (di more)

Per finire

1 albume (tenuto da parte dalla frolla)
15 g mandorle in scaglie

Strumenti per realizzare la crostata austriaca alle mandorle

1 Robot da cucina
1 Ciotola
1 Ciotolina
1 Mattarello
1 Spianatoia
1 Pennello
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la crostata austriaca alle mandorle

Per la frolla: mettere nella ciotola del robot da cucina la farina 00, la farina di mandorle, lo zucchero semolato, la vanillina, la cannella, la noce moscata e il burro freddo a pezzi. Avviare il robot fino ad ottenere un composto a briciole, poi unire il tuorlo (da uovo grande, mettete l’albume in una ciotolina) e avviare nuovamente fino ad ottenere un composto a briciole. Versare il composto in una ciotola e finire di impastare a mano. Otterrete una frolla omogenea che dovrete stendere sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 5 mm in forma rettangolare tale da poter foderare lo stampo da crostata rettangolare (da 35 cm x 11 cm, con fondo mobile). Adagiate bene la frolla nello stampo ed eliminate la frolla in eccesso con l’aiuto del mattarello. Tenete la parte la frolla avanzata. Bucherellate il fondo di frolla con i rebbi di una forchetta e versate sulla frolla la confettura di more, stendendola con una spatolina.

Stendete la frolla rimanente allo spessore di 3 mm circa e da essa ricavate delle strisce lunghe circa 15 cm con una rotella dentata tagliapasta, ve ne serviranno 12. Incociate le strisce sulla confettura come in foto e tagliatele a misura premendo leggermente per farle aderire alla frolla sottostante.

Sbattete leggermente l’albume con una forchetta e con esso spennellate il bordo della crostata e le strisce di frolla, fate aderire sulla frolla le mandorle a lamelle.

crostata austriaca alle mandorle 10

Cuocete la crostata austriaca alle mandorle in forno statico caldo a 180 gradi per 30-35 minuti fino a doratura. Una volta cotta fate raffreddare su una gratella per dolci e poi estraete dallo stampo, servite a fette per la merenda, vi assicuro che è buonissima!!! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Potete trovarmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

crostata austriaca alle mandorle 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. La crostata austriaca alle mandorle si conserva chiusa in un apposito porta torte per 3-4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.