Cheesecake al pistacchio senza cottura!

Come avrete capito adoro i dolci al pistacchio, quindi oggi vi propongo la ricetta di una cheesecake al pistacchio senza cottura, facilissima da realizzare e super golosa! Si tratta di una base di biscotti coperta da una crema a base di mascarpone e crema spalmabile al pistacchio, decorata con granella di pistacchi e crema spalmabile al pistacchio!

cheesecake al pistacchio 10
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni6-8
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la cheesecake al pistacchio

Per la base

100 g biscotti Digestive (o similari)
60 burro

Per il ripieno

250 g mascarpone
240 g formaggio fresco spalmabile (tipo philaldelphia)
130 g crema spalmabile al pistacchio
100 ml latte
6 g colla di pesce (potete usarne 8 g se desiderate la cheesecake più soda)

Per decorare: crema spalmabile al pistacchio e granella di pistacchi

Strumenti per realizzare la cheesecake al pistacchio

1 Tritatutto
1 Ciotolina
2 Ciotole
1 Frusta a mano

Passaggi per realizzare la cheesecake al pistacchio

Per prima cosa foderare con carta forno uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro leggermente imburrato (guarda foto). Tritare i biscotti nel tritatutto e mescolarli con il burro fuso in una ciotola. Versare i biscotti tritati all’interno dello stampo e premere bene sul fondo.

Per il ripieno: ammollare in acqua fredda i fogli di colla di pesce (potete usarne 6 g se volete il ripieno più morbido, 8 g per un ripieno più sodo). Riscaldare il latte fino al limite dell’ebollizione e far sciogliere la colla di pesce nel latte. Lasciar intiepidire. Mescolare in una ciotola il mascarpone e il formaggio cremoso a temperatura ambiente con la crema spalmabile al pistacchio, otterrete una crema liscia e omogenea. Mescolare velocemente una cucchiaiata di crema con il latte intiepidito e poi versare il latte nel resto della crema, mescolare ancora con una frusta a mano fino ad ottenere di nuovo un composto liscio e cremoso.

Versare il ripieno sulla base di biscotti e livellare. Coprire lo stampo con pellicola trasparente e mettere in frigo per circa 3 ore.

Trascorso il periodo di riposo togliere la cheesecake dallo stampo ed eliminare la carta forno. Porre la torta su un porta torte e decorare la superficie con la crema spalmabile al pistacchio posta in un conetto di carta forno e decorare i bordi con la granella di pistacchi.

cheesecake al pistacchio

Ora potete gustare la vostra cheesecake al pistacchio, vi assicuro che è buonissima!! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! . Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

cheesecake al pistacchio 10

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

La cheesecake al pistacchio si conserva coperta in frigo per 4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.