Pollo al marsala con uvetta!!

Pollo al marsala con uvetta e pinoli!!

Ciao a tutti!! Spesso per cena preparo il pollo al marsala con uvetta e pinoli, un piatto che piace a grandi e piccini per il sapore e per il sughetto in cui si può pucciare tanto pane!!

Questo piatto è realizzato usando petto di pollo, che rimane morbidissimo….l’uvetta i pinoli e il marsala si abbiano perfettamente al pollo per creare un piatto davvero gustoso e veloce da realizzare!!

pollo al marsala

Per un bel piatto di pollo al marsala per 4 persone occorrono:

  • 500-600 gr di petto di pollo intero;
  • 2 cucchiai colmi di uvetta;
  • 1 cucchiaio colmo di pinoli;
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • un bicchiere si marsala;
  • un rametto di rosmarino;
  • sale, pepe, farina per infarinare.

Per prima cosa togliete al petto di pollo il grasso in eccesso e la cartilagine, dividetelo a metà e privatelo dell’ossicino centrale. A questo punto tagliate ogni metà del petto di pollo in medaglioni di un cm di spessore. Passate i medaglioni ottenuti nella farina. Fate riscaldare l’olio in una grande padella munita di coperchio. Quando l’olio è caldo fate rosolare i medaglioni, cuocendoli prima da una parte e poi dall’altra per pochi minuti. A questo punto unire al pollo l’uvetta, i pinoli, gli aghi di rosmarino e spruzzare col marsala. Coprire la padella con il coperchio e far cuocere 7-10 minuti circa, girando i medaglioni di pollo dall’altra parte a metà cottura. Quando il pollo al marsala è cotto, si sarà formato un sughetto molto cremoso. Regolate di sale e di pepe e suddividete subito nei piatti, bagnando i medaglioni di pollo al marsala con abbondante sugo. Servite con tanto buon pane!! A noi piace davvero molto!!

pollo al marsala 1

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Apple pie, crostata di mele americana Successivo Plumcake allo yogurt e limone!

2 commenti su “Pollo al marsala con uvetta!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.