Pizza al pesto con bufala e pomodorini!

Pizza al pesto con bufala, pomodorini e pinoli!!

Ciao a tutti!! Stufa della solita pizza rossa, ieri sera ho preparato questa pizza al pesto e devo dire che ha riscosso notevole successo!!!
L’impasto è quello della mia pizza delle 19 ore, anche se visto che fa ancora caldo l’ho fatta lievitare 8 ore (7 più una).

Per 3 pizze (di cui 2 al pesto e l’altra a scelta) occorrono:
-500 gr di farina 0 (io ho usato 400 gr di farina 0 e 100 gr di farina 1 macinata a pietra!);
-2 cucchiaini di sale;
-375 ml di acqua tiepida;
-un quarto di cucchiaino di lievito di birra granulare (oppure 2 gr circa di lievito di birra fresco).

Per il pesto ci vogliono:
-una confezione da 30 gr di foglie di basilico fresco;
-2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
-1 cucchiaio di pecorino grattugiato;
-un cucchiaio di pinoli;
-mezzo cucchiaino di sale grosso;
-6 o 7 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

(io faccio il pesto senza aglio!)

Per finire le pizze ci vogliono:
-circa 20 pomodorini ciliegia o datterini;
-2 cucchiai di pinoli;
-sale, origano, foglie di basilico e olio evo;
-250 gr di mozzarella di bufala.

Per l’impasto: mescolare con un cucchiaio di legno la farina, lievito il sale e l’acqua in una grande ciotola, coprire con pellicola trasparente (si tratta della pizza “senza impasto”, l’impasto è mooolto morbido e si mescola appunto con un cucchiaio o una spatola)

Far lievitare 6 o 7 ore:

Dividere l’impasto in 3 pallotte, infarinandosi bene le mani e lavorando su una superficie ben infarinata (io faccio anche una baby pizza per la mia cucciola di 5 anni!):

Far lievitare un’ora,(nel frattempo riscaldare il forno a 225 gradi, se avete le piastre refrattarie usatele) e porre la pallotte su dei quadrati di carta forno, poi con le mani molto unte stendere sottilmente la pizza fino ad ottenere dei cerchi di circa 30 cm di diametro, lasciando un bordino alto tutt’attorno:

Una delle pizze conditela a piacere!
Per la pizza al pesto (ne vengono 2) procedete in questo modo: intanto mettete la mozzarella di bufala a scolare in un colino e preparate il pesto, mettendo le foglie di basilico ben lavate ed asciugate nel mixer con il sale i formaggi e i pinoli, e frullate.
Mettete in una ciotola e aggiungete l’olio, mescolando bene:

Quando il forno è caldo, bucherellate le 2 pizze e ungetele un pochino di olio, rifinite la carta forno (tagliando gli angoli) e mettete la pizza in forno (senza alcun condimento). Se avete le pietre refrattarie poggiate le pizze sulle pietre, altrimenti mettetele su una teglia e infornate per 5 minuti. Tirate fuori le pizze e spalmatevi sopra il pesto e rimettete in forno 5 minuti. Tirate fuori dal forno e metteteci sopra la mozzarella, i pomodorini tagliati e metà, i pinoli, un pizzico di sale e un pizzico di origano. Rimettete in forno 10 minuti e voilà!! La vostra pizza al pesto è pronta!!!!

pizza al pesto

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta chiffon con 2 uova soffice! Successivo Brownies supercioccolatosi....come in USA!!!

2 commenti su “Pizza al pesto con bufala e pomodorini!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.