Pasta alle erbe cremosa!!!

Pasta alle erbe cremosissima e profumata!!

ciao a tutti!!! Ieri per pranzo ho fatto questa profumata pasta alle erbe di facilissima realizzazione….la cremosità non è data dalla panna bensì dal formaggio cremoso (tipo philadelphia) e il profumo è dato dall’uso di 3 diverse erbe: basilico, rosmarino e salvia….L’ispirazione per la ricetta l’ho presa da uno dei miei libri di ricette, ovviamente da me rimaneggiata!!!

Dovete sapere che ho un figlio un pò “piaghetta” che preferisce i sughi senza pomodoro…e allora devo inventarmi ogni volta un sughetto che non sia il solito pesto o panna e piselli….Bene questa ricetta è una ottima alternativa!!!

La pasta alle erbe è velocissima da preparare, quindi l’ideale quando si ha una truppa affamata che aspetta il pranzo!!!! (3 bimbi!)

Per 4 persone occorrono:

  • 350 gr di pasta corta (noi abbiamo la passione per le casarecce!!!)
  • 3 cucchiai di olio EVO;
  • 150 gr di formaggio cremoso tipo philadelphia;
  • un rametto di rosmarino, almeno 5 grandi foglie di salvia, una decina di belle foglie di basilico, sale.

Per prima cosa portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua. Nel frattempo lavare e asciugare bene le erbette. Frullare con il mixer le erbe tritandole il più finemente possibile. Riscaldare in un padellino l’olio EVO e far soffriggere qualche istante le erbette. Quando l’acqua bolle salare e buttare la pasta. Nel padellino con le erbe aggiungere anche il formaggio cremoso e mescolare bene per amalgamare il tutto. Allungare la crema con l’acqua di cottura della pasta (ne servirà qualche mestolino).

Quando la pasta è cotta al dente scolarla e rimetterla nella pentola. Amalgamarla per bene con la crema di erbette e servire la pasta alle erbe decorando a piacere….buon appetito!!!

pasta alle erbe 1

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pollo messicano con patate!!! Successivo Pasta al pesto...alternativo!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.