Crea sito

Pasta al salmone cremosa!

Pasta al salmone con semi di papavero!!!

Ciao a tutti!! L’altro giorno per pranzo ho preparato questa pasta al salmone molto particolare….l’ispirazione l’ho presa da un mio libro di ricette, ho però modificato dosi e procedimento….la pasta in questione ci è piaciuta moltissimo!!

Questa pasta non è la solita pasta panna e salmone, infatti la panna non compare nella ricetta, la cremosità della salsina è dovuta alla presenza di formaggio cremoso e non panna e i semi di papavero aggiungono un tocco croccantino e raffinato!!

pasta al salmone

Per una bel piatto di pasta al salmone cremosa per 4 persone occorrono:

  • 350 gr di pasta corta (io ho usato fusilli);
  • 200 gr di formaggio cremoso (tipo philadelphia);
  • qualche cucchiaio di latte per allungare la salsa;
  • 100 gr di salmone affumicato;
  • una noce di burro;
  • semi di papavero per finire, sale, pepe.

Per prima cosa mettere una pentola con abbondante acqua sul fuoco. Appena raggiunge l’ebollizione salare l’acqua e aggiungere la pasta. Nel frattempo preparare il sugo. In un padellino far sciogliere il formaggio cremoso con tanto latte quanto basta ad avere una salsina della consistenza della panna da cucina. Salare e pepare. In un altro pentolino far sciogliere il burro ed aggiungere il salmone affumicato tagliato a pezzetti con una forbice. Quando il salmone è cotto, spegnere il fuoco.

Quando la pasta è cotta al dente scolarla, tendendo da parte un pochino di acqua di cottura qualora ce ne sia bisogno per mantecare la pasta.

condire la pasta con la salsina preparata e il salmone. Mescolare per bene, unendo, se occorre, un pochino dell’acqua di cottura tenuta da parte. suddividere la pasta al salmone nei piatti e decorare con abbondanti semi di papavero….

ecco a voi un primo raffinato e diverso dal solito!!

pasta al salmone 1

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.