Ossobuco ai funghi porcini!!

Ossobuco ai funghi porcini…bontà d’autunno!!!

Ciao a tutti!!! L’altra sera ho cucinato l’ossobuco ai funghi, un piatto che ho cominciato a cucinare quando con la mia famiglia vivevamo negli USA…..in uno dei miei numerosi libri di cucina c’era infatti questa ricettina e per sentirsi più vicini all’Italia una sera ho cucinato l’ossobuco…..da allora non ho più abbandonato la ricetta e appena arrivano i primi freddi preparo questo piatto che mangiamo accompagnato da grandi quantità di pane (fatto da me!!). Questo piatto si sposa bene anche con un classico purè di patate o la polenta (per non parlare del risotto!!). Potete preparare la ricetta anche se non è stagione di funghi porcini, in quanto la ricetta prevede funghi porcini secchi….Naturalmente nulla vieta di aggiungere qualche bel fungo fresco a fine cottura!!!

ossobuco ai funghi 1

Ma veniamo alla ricettina!

Per 4 persone occorrono:

  • 4 ossibuchi belli grandi;
  • 15-20 gr di funghi porcini secchi;
  • 3 cucchiai di cipolla tritata;
  • 3 cucchiai di olio EVO;
  • farina;
  • vino bianco;
  • brodo per la cottura.

Per prima cosamettete a bagno i funghi secchi con un bicchiere di acqua calda. Poi tagliate con le fobici la pelle che circonda gli ossibuchi, in modo che non si arriccino in cottura. Passate la carne in un velo di farina e rosolatela da ambo i lati in una larga padella dove avrete messo a scaldare l’olio. A questo punto togliete la carne dalla padella e nello stesso olio fate rosolare la cipolla, girando spesso. Quando la cipolla è dorata, unite nuovamente la carne, spruzzate il tutto con il vino bianco e lasciate evaporare. Coprite il tutto con del brodo e portate a cottura coprendo la padella con un coperchio. Di tanto in tanto girate gli ossibuchi e unite brodo quando la salsa si asciuga troppo. Dopo circa 1 ora di cottura unite i funghi e l’acqua di ammollo filtrata. Lasciate cuocere altri 30 minuti. L’ossobuco è pronto quando è morbidissimo e la carne tende a staccarsi dall’osso…..

Servite l’ossobuco con la sua salsa con abbondante pane…o purè o polenta o con il classico risotto….in ogni caso è buonissimo!!!!

ossobuco ai funghi

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Chili con carne...di casa mia!! Successivo Biscotti al miele glassati!

2 commenti su “Ossobuco ai funghi porcini!!

  1. cesare 53 il said:

    Cosa significa “coprite tutto con il brodo” ? gli ossobuchi devono essere immersi nel brodo? Il fuoco di cottura come deve essere regolato? Fiamma bassa, media o alta? Credo sia bassa se servono 90 minuti di cottura, sbaglio? ciao

    • barbaracucina il said:

      Coprire a filo con il brodo all’inizio cottura e poi aggiungere brodo man mano che asciuga, la carne ovviamente non va sommersa nel brodo. Non ho specificato l’intensità della fiamma perché trattandosi di una cottura prolungata ho dato per scontato che si intende fiamma bassa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.