Crostata di frolla alle nocciole con intreccio

Oggi vi propongo una ricetta semplice, la crostata di frolla alle nocciole ripiena di nutella, con il passo passo sull’intreccio del coperchio. Vi assicuro che è più facile di quel che sembra, alla fine il risultato è davvero piacevole per gli occhi, inoltre essendo l’intreccio molto fitto copre particolarmente bene la nutella, che così non si secca in cottura (vi darò un ulteriore consiglio per garantire che la nutella rimanga morbidissima). A casa mia è stata molto apprezzata!

crostata di frolla alle nocciole 25
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo50 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la crostata di frolla alle nocciole

Per la frolla

275 g farina 00
50 g farina di nocciole (oppure nocciole tostate finemente tritate)
140 g burro
100 g zucchero a velo
1 uovo (grande)
1 bustina vanillina
1 pizzico lievito in polvere per dolci

Per il ripieno

350 g crema spalmabile alle nocciole

Strumenti per realizzare la crostata di frolla alle nocciole

1 Robot da cucina
1 Mattarello
1 Spianatoia
1 Rotella
1 Ciotola
1 Stampo
1 Gratella per dolci
1 Stampino

Passaggi

Per la frolla: mettete nella ciotola del robot da cucina la farina 00, lo zucchero a velo, la farina di nocciole, la vanillina, il lievito ed il burro freddo. Avviare il robot fino ad ottenere un composto polveroso, unire poi l’uovo grande, avviare nuovamente il robot fino ad ottenere un composto a briciole. Versare il composto in una ciotola e finire di impastare a mano fino ad ottenere una frolla omogenea. Avvolgete in pellicola trasparente e ponete in frigo per circa 20 minuti. Trascorsi 20 minuti, prelevare i due terzi dell’impasto, lasciando il resto in frigo, e stenderli sulla spianatoia ad uno spessore di circa 4 mm (al massimo 5 mm), ottenendo un rettangolo di circa 35×30 cm. Ricavare 18 strisce di 1,5 di larghezza, io ho utilizzato lo strumento in foto, un tagliapasta multiplo utilissimo per ottenere strisce della stessa larghezza. Disporre 9 strisce in verticale su un foglio di carta forno. Le strisce dovranno essere parallele e distanziate circa 8 mm tra loro.

Cominciare l’intreccio dal basso, disporre una striscia orizzontale inserendola a strisce alterne. Inserire un’altra striscia alternando in maniera opposta alla prima striscia, piegare le strisce verticali verso il basso quando dovete far passare quella orizzontale sotto.

Continuare ad aggiungere le strisce orizzontali alternando l’intreccio. Come potete vedere dalla foto per far passare la striscia orizzontale sotto piego verso sinistra la striscia orizzontale e verso il basso quella verticale, metto a posto la striscia orizzontale e poi quella verticale e si continua così fino ad esaurire le 9 strisce orizzontali. Io ho realizzato un intreccio non strettissimo.

A questo punto con la parte superiore dello stampo da crostata ritagliate il coperchio intrecciato, le dosi utilizzate sono sufficienti per uno stampo da crostata con fondo mobile da 24 cm di diametro. Ponete il coperchio di frolla in freezer per 20 minuti circa.

A questo punto riprendere la frolla in eccesso e mescolatela con l’impasto in frigo. Stendete la frolla a circa 4 mm e con essa foderate fondo e pareti dello stampo imburrato. Tagliate la frolla in eccesso con l’aiuto del mattarello. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riempite la frolla con i 350 g di nutella (o altra crema spalmabile alle nocciole).

Rifilare la frolla del bordo tagliandola a 4-5 mm sopra il ripieno. Mettete da parte i ritagli per la decorazione del bordo (facoltativa). Prendere il coperchio di frolla intrecciato dal freezer e con l’aiuto del fondo di uno stampo a cerniera o di uno stampo da crostata trasferite il coperchio sul ripieno, aggiustando i bordi con la punta di un coltellino. Premete bene sui bordi per far aderire il coperchio.

Stendete la frolla avanzata a circa 3 mm di spessore e ricavate con uno stampino ad espulsione tanti fiorellini da disporre sul bordo dello stampo. Questa decorazione è del tutto facoltativa. Per assicurare la cremosità della nutella, fate riposare la crostata in freezer per circa 20-30 minuti.

crostata di frolla alle nocciole 20

Dopo il riposo, cuocere la crostata di frolla alle nocciole in forno caldo a 180 gradi per circa 27-32 minuti, finché non risulti dorata. Far raffreddare completamente su una gratella per dolci e servire a grandi fette per la merenda, vi assicuro che è buonissima!!!

Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita!. Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/ . La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Buona merenda!!!

crostata di frolla alle nocciole 25

Conservare in un apposito porta torte.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.