Crostata con pasta frolla senza burro!

Crostata con pasta frolla senza burro, al miele!

Ciao a tutti! Ieri per merenda ho preparato questa deliziosa crostata con pasta frolla senza burro, dolcificata con il miele! Con questa pasta frolla vi verrà fuori una crostata morbida e deliziosa, ideale per essere farcita con una marmellata fatta in casa! Io ho utilizzato la marmellata di lamponi che adoro!

Per una crostata con pasta frolla senza burro realizzata in uno stampo da crostata da 28 cm di diametro, occorrono per la pasta frolla:

  • 400 g circa di farina 1 (potete utilizzare farina 00, con la farina 1 viene eccezionale!)
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente;
  • 50 ml di olio di semi (io utilizzo olio di semi di arachide);
  • 150 ml di miele di acacia o millefiori fluido;
  • 2 cucchiaini e mezzo di lievito in polvere per dolci;
  • una bustina di vanillina;
  • buccia tritata di un limone non trattato.

Per farcire: un vasetto da 330 g di marmellata a piacere. Per decorare: zucchero a velo.

Per prima cosa preparate la pasta frolla: mescolate tra di loro tutti gli ingredienti per ottenere un impasto più morbido della pasta frolla. Se fosse particolarmente morbido unite al massimo un paio di cucchiai di farina.

Appena l’impasto è pronto copritelo con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per un’ora.

Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti, di cui una i tre quarti dell’altra. Con il mattarello stendete la parte più grande su una spianatoia infarinata. Arrotolate parzialmente l’impasto sul mattarello e stendetelo nello stampo ben unto. Sistemate il bordo e punzecchiate la superficie. Se avanzasse un pochino di impasto, unitelo a quello tenuto da parte per realizzare le strisce.

Se non vi sentiste particolarmente sicuri nello stendere la sfoglia, stendetela su della carta forno e ponete la carta forno con l’impasto direttamente nello stampo.

Bucherellate il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta e farcite con la marmellata. Stendete il rimanente impasto e realizzate 8 o 10 strisce che incrocerete a grata sul ripieno.

Decorate i bordi con i rebbi di una forchetta e cuocete la crostata in forno caldo a 175 gradi per circa 30 minuti.

A cottura ultimata fate raffreddare completamente la crostata con pasta frolla senza burro e prima di servire decorate i bordi con lo zucchero a velo.

Buona merenda!

Se vi piacciono le mie ricette e non volete perderle, mette mi piace alla mia pagina Facebook La Dolce Vita!

La mia bacheca pinterest: https://it.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Se vi piacciono le crostate, date un’occhiata alle altre ricette del mio blog: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/crostata-di-ricotta-con-nutella/

https://blog.cookaround.com/barbaracucina/crostata-alla-marmellata-rivisitata/

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Chiacchiere di carnevale friabili! Successivo Rotolo al cacao ripieno super soffice!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.