Crostata al cioccolato e mandorle

Crostata al cioccolato e mandorle supercremosa!!

Ciao a tutti!! L’altro giorno come dessert ho preparato questa crostata al cioccolato e mandorle, cremosissima e facilissima da realizzare! Si tratta di una base di pasta brisè fatta nel robot da cucina ripiena di morbidissima crema al cioccolato arricchita da mandorle in scaglie….potete eventualmente usare altra frutta secca come noci, nocciole o noci pecan…a voi la scelta!!

crostata al cioccolato e mandorle 2

Per una crostata al cioccolato e mandorle cotte in uno stampo di vetro da 24 cm di diametro occorrono:

per la base:

  • 175 gr di farina 00;
  • 100 gr di burro freddo;
  • un quarto di cucchiaino di lievito per dolci;
  • 3 cucchiai di acqua ghiacciata.

Per il ripieno:

  • una lattina di latte condensato da 400 ml;
  • 50 gr di burro;
  • 60 gr di cioccolato fondente amarissimo (almeno l’85 % di cacao);
  • 120 ml di acqua;
  • una bustina di vanillina;
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente;
  • 100 gr di mandorle a scaglie (o altra frutta secca a piacere);
  • un pizzico di sale.

Per preparare la base, mettete gli ingredienti secchi nel robot da cucina ed unite il burro. Mandate il robot fino ad avere un composto bricioloso e poi unite l’acqua finchè l’impasto tende a formare una palla. Finite di impastare a mano e mettete coperto in frigo per almeno 30 minuti. Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata in un cerchio con cui coprire fondo e pareti dello stampo imburrato. Punzecchiate il fondo dell’impasto e mettete in frigo mentre preparate in ripieno.

crostata al cioccolato e mandorle 1

Per il ripieno, in una pentolina a fuoco basso fate sciogliere il burro ed il cioccolato amaro. Unite il latte condensato, l’acqua e le uova.

crostata al cioccolato e mandorle

 

Mescolate bene, poi togliete dal fuoco ed unite la vanillina, il sale e le mandorle. Riempite la base della torta con il ripieno e mettete in forno caldo a 175 gradi per circa 40-45 minuti.

torta al cioccolato e mandorle 2

Togliete dal forno e fate raffreddare su una gratella. Potete servire la crostata al cioccolato e mandorle sia tiepida che fredda. Conservata in frigo la torta si mantiene più giorni….se amate i dolci cremosi ed il cioccolato, la crostata al cioccolato e mandorle fa per voi!!

crostata al cioccolato e mandorle 3

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta rustica ai piselli e ricotta! Successivo Torta senza cottura alla nutella!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.