Ciambelline al vino e anice!

Ciambelline al vino e semi di anice!!

Ciao a tutti!!! Oggi vi presento un dolcetto tipico di Roma, le ciambelline al vino arricchite da semi di anice….sono un biscotto semplicissimo e leggero, non contengono nè uova nè burro….

Io le adoro e le sgranocchio in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione fino a dopo cena….

A volte sono chiamate anche ciambelline dei bicchieri perchè si usano i bicchieri per misurare gli ingredienti….

ciambelline al vino

Per 28 ciambelline al vino occorrono:

  • 300 gr di farina 00;
  • 125 gr di zucchero più altro per finire i biscotti;
  • 100 ml di olio (di oliva leggero o di semi);
  • 100 ml di vino bianco secco (più qualche cucchiaio se serve);
  • 1 cucchiaino e mezzo di semi di anice;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere,

Per prima cosa in una ciotola mescolate tra loro gli ingredienti secchi, unite poi l’olio ed il vino bianco e cominciate ad impastare a mano, unendo se occorre altro vino bianco. Dovete ottenere un impasto sodo ma non duro. Fate riposare il composto per una decina di minuti, coperto da una ciotola rovesciata.

A questo punto staccate dall’impasto dei pezzetti di 20 gr circa (io ne ho ottenuti 28 in tutto). Lavorate con un pezzetto alla volta, tenendo gli altri coperti. Su una spianatoia formate un rotolo spesso come un mignolo (verrà lungo circa 11-12 cm.). La pasta non è facilissima da lavorare, a volte bisognerà ricompattare il rotolino, ma vi assicuro che ne vale la pena!!

Chiudete bene le estremità del rotolo per formare una ciambella, passate la ciambella nello zucchero solo dal lato superiore e man mano che le ciambelline al vino sono pronte disponetele su una teglia foderata di carta forno.

Cuocete in fono caldo a 190 gradi per circa 20 minuti. Far raffreddare completamente su una gratella e…..gustare le ciambelline al vino in qualsiasi momento della giornata, sono buonissime nella loro semplicità!!!

ciambelline al vino 1

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Frittelle salate di ceci! Successivo Bomboloni ripieni al forno!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.