Biscotti allo yogurt e limone senza burro!

Oggi vi propongo questi golosissimi biscotti allo yogurt e limone realizzati senza burro e senza uova, decorati con ciliegine candite! L’impasto si presta perfettamente ad essere usato con la sac a poche, ma se non avete dimestichezza, niente paura potete tranquillamente formare delle palline di impasto con le mani e proseguire con la ricetta!

biscotti allo yogurt e limone 10
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni27
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 27 biscotti allo yogurt e limone

  • 160 gfarina per dolci
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 75 gzucchero a velo
  • 1/2 bustinavanillina
  • 11/2 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 60 golio di arachide
  • 95 gyogurt bianco cremoso
  • 1scorza di limone
  • 14ciliegie candite

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Spatola
  • 1 Sac a poche
  • 1 beccuccio a stella 4 B
  • 2 Teglie basse per biscotti
  • 1 Gratella per dolci

Preparazione dei biscotti allo yogurt e limone

  1. Per prima cosa in una ciotola mescolare tra loro la farina per dolci, l’amido di mais, lo zucchero a velo, la vanillina, il lievito e la scorza finemente grattugiata di un limone non trattato. Unire l’olio e lo yogurt (cominciare con 75 g), io ho usato lo yogurt bianco cremoso (non usare yogurt troppo liquido) e mescolare con una spatola fino ad ottenere un composto morbido. Attenzione alla consistenza dell’impasto, se il composto non fosse abbastanza morbido, unire altro yogurt, poco alla volta, io ne uso circa 95-100 g totali.

    Mettete parte del composto nella sac a poche con il beccuccio a stella 4 B (è quello grande, diametro 10 mm). Formate con l’impasto delle rose di circa 4 cm di diametro sulla teglia foderata di carta forno. Proseguire a formare le rose fino a terminare l’impasto.

    Su ogni rosa poggiare mezza ciliegia candita.

  2. Cuocere i biscotti sul ripiano centrale del forno caldo a 180 gradi per circa 14-16 minuti, devono colorirsi solo sul fondo, rimarranno molto chiari. Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella per dolci. Io ho ottenuto 27 biscotti e utilizzato 2 teglie per cuocerli, una teglia alla volta.

  3. biscotti allo yogurt e limone 10

    Serviteli in qualsiasi momento della giornata, vi assicuro sono buonissimi, leggermente croccanti fuori e morbidi dentro, io li adoro!

    Se non volete perdere le mie ricette mettete un like alla mia pagina Facebook La Dolce Vita!

    Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/

    La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

    Con questa foto sono finita sul giornale locale: https://www.lavalsusa.it/dalla-fisica-ai-fornelli-e-viceversa-le-due-passioni-della-professoressa-barbara-coccia/?fbclid=IwAR1v64jk9mvO5IoYfqlnZ9JB7X1nFNk0I-eHHINZii93rSy8hDOSblMj2Ck

    Buona merenda!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Biscotti allo yogurt e limone senza burro!”

  1. Me ne sono venuti a malapena 15 ,l’impasto abbastanza consistente e non passava dalla sac-a poche…ho messo anche qualcosa in più di yogurt e olio..ma veramente dalla sac non ci passava!! Ora poi vediamo come sono venuti…

    1. La consistenza dell’impasto dipende molto dalla consistenza dello yogurt, io ho usato quello bianco cremoso e mi è venuto perfetto da lavorare con la sac a poche. Le roselline devono essere piccole, max 4 cm di diametro. Poi fammi sapere come sono venute.

  2. Davvero impossibile far passare l’impasto dalla sac à poche!! Ma come si fa? Alla fine ho formato delle palline e ora sono in forno ma le roselline sono di certo molto più belle! Dove ho sbagliato?

    1. Mi spiace, per la corretta riuscita delle roselline l’impasto deve avere la giusta consistenza (morbido ma non troppo) ed inoltre va utilizzata una bocchetta a stella grande, diametro 10 mm (io uso la bocchetta Wilton 4 B)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.