zuppa di lenticchie rosse

            Zuppa di lenticchie rosse.

Ed eccoci a preparare un’altra succulenta e sfiziosissima zuppa.

Protagoniste principali sono le lenticchie decorticate, cioè  senza buccia esterna.

Questo processo rende il legume più digeribile. Buonissime e con tantissime

proprietà organolettiche, sono amate e apprezzate da chi desidera intraprendere

una dieta poco ricca  o in totale assenza di proteine animali

 

Se volete saperne di piu’ sulle proprieta’  organolettiche delle lenticchie, ( sono

tantissime e  molto interessanti)  cliccate QUI’

               Ingredienti 

  • 250 g di lenticchie rosse
  • 100 g di patate
  • 50 g di cipolla
  • 1 spicchio di aglio a cui avrete tolto l’anima
  • 50 g di sedano
  • 50 g di carote
  • 4 pomodorini pachino
  • 500 g di brodo vegetale
  • un po’ di zenzero grattugiato (facoltativo)
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale- peperoncino – prezzemolo- rosmarino

                          Procedimento classico

  •  Lavate le lenticchie e ponete in un tegame l’olio con l’aglio,

fatelo imbiondire e unitevi le cipolle ,carote, sedano e patate tritate,

come per fare un battuto. Fate cuocere a fuoco vivo per pochi minuti

e unitevi poi le lenticchie e i pomodorini .

  • Continuate la cottura a fuoco medio coperte,   aggiungendovi

il brodo vegetale, un rametto di rosmarino, un po’ di peperoncino e

un pezzetto molto  piccolo di zenzero.

  • Quando le lenticchie saranno morbide e il brodo sara’ stato

in parte assorbito, utilizzate  un frullatore a immersione o un  frullatore

con il boccale e rendete meta’ della zuppa in crema, aggiungendo un

mestolo di brodo caldo.

  •  Riponete quindi il tutto nuovamente nel tegame. Fate sobbolire

per qualche minuto.

  •  Mettete  in un piatto delle fettine di pane. Ricoprite con la zuppa

e servite con un filo di olio evo, del parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato

e una grattatina di pepe.

Potete servirla anche come in foto, NEL PANINO 

zuppa di lenticchie rosse blog

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di lenticchie rosse

Fate assorbire tutto il brodo, in modo tale che non sia acquosa.  La consistenza

deve essere come quella di una crema fredda. Lasciate  intiepidire.

Svuotate dei panini medi, imburrateli internamente e poneteli  per un paio di

ore nel frigo, riempiteli  con la zuppa  e serviteli. In questo caso la zuppa come

vedete, non e’ brodosa e deve essere fredda o al massimo tiepida per evitare

che il pane si inzuppi troppo

                                                     Consigli. 

Se volete, potete aggiungere alla zuppa gia’ pronta

 altre lenticchie rosse per dare una nota di  croccantezza.

  •  Mettete quindi 3 cucchiai di olio in una padella e appena

caldo unitevi uno spicchio di aglio. Aggiungetevi 150 g  lenticchie ben

lavate  e  fate cuocere per 10 minuti con un goccino di acqua. Pepate,

salate e appena saranno un po’ morbide mettetele nella zuppa.

  •  Se volete arricchire la zuppa potete aggiungere del  

formaggio cremoso o 50 g di panna

 

                                                             Procedimento,con il soup maker 

soup maker philips 12

Lavate le lenticchie, tagliate le verdure a pezzetti e ponete tutti gli ingredienti

elencati nel  SOUP MAKER .unendo 700 g di brodo e solo 150 di lenticchie

Azionate il programma minestre e fate cuocere fino a che non sentirete il suono

acustico che ve ne  indicherà il termine.

 

Servite la pietanza come indicato nella ricetta classica.

zuppa di lenticchie rosse blog

                                               

 

 

Precedente Frappè con composta di melone Successivo Vellutata di asparagi e fave con polpettine di pane

28 commenti su “zuppa di lenticchie rosse

  1. sandra il said:

    Bella la presentazione, ottimi gli ingredienti e che dire di più? Bravissima ricetta che copierò sicuramente. Grazie!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.