Vellutata bicolore finger food

 

Le vellutate  sono sempre piu’ presenti nella nostra cucina perche’ sono saporite

e anche salutari.

da fare

Vellutata bicolore finger food

Un modo unico  per consumare la verdura, arricchita in questo caso da una

crema a base di ricotta e yogurt

Un altro modo per servire la vellutata e’ quello che vi propongo.

In una veste finger food per assaporare anche in un buffet la bonta’

di tale pietanza,

 

Vediamo come  si fa e gli ingredienti

Ingredienti per la vellutata

150 g di patate

150 g di fagiolini

100 g di bietola gia’ mondata e lavata

50 g di cipolla

4 cucchiai di olio evo

prezzemolo-sale -pepe

300 ml di acqua o brodo vegetale

 

Per la crema al formaggio

300 g di ricotta

125 g yogurt greco compatto

sale- pepe bianco,

erba cipollina

Una parte di frutta secca tritata

(Ecco quali )

Potete aumentarne anche le quantita’

200 g nocciole  tritate  (sgusciate ma non decorticate)

200 g mandorle tritate pelate

250 g di pistacchi

Cialde di parmigiano (facoltative)

Procedimento

1) dopo aver  mondato e tagliato le verdure a tocchetti, ponetele

in una casseruola con due cucchiai di oli evo Fatele insaporire  a

fiamma mediao bassa per 10 minuti. Aggiungetevi quindi l’acqua.o

brodo vegetale, un pizzico di sale e fate cuocere coperte  finche’ non

diverranno morbide.L’acqua deve essere evaporata quasi tutta.

 

 

2) Intanto tostate la frutta secca  (pistacchi, nocciole o noci e mandorle)

in una padella antiaderente per pochi minuti., Fatela raffreddare e

sminuzzatela  finemente  con  un coltello.

 

3) Preparate poi la crema di formaggio unendo la ricotta allo yogurt

e amalgamate i due ingredienti. Salate, pepate e unitevi l’erba cipollina

tritata  e  una parte di frutta secca (la quantita’ va  in base a vostri gusti )

e mettetela in frigorifero coperta con carta trasparente.

 

. 3) Una volta intiepidite le verdure che avete in precedenza cotte,

utilizzate un mixer  per frullarle.  La crema deve risultare

densa e liscia. . Aggiungete la restante frutta secca

lasciandone ancora  un po’ a parte per la guarnizione.

 

4) Riempite meta’ bicchierini con la vellutata e poneteli per circa un’ora

nel congelatore, leggermente inclinati. in modo tale che una parte di esso

resti vuoto.Quando la vellutata sara’ ben congelata, riempite quindi con la

crema di formaggio,guarnite con la frutta secca,lasciate ammorbidire

la vellutata  e servite se volete con cialde di parmigiano. Ed eccovi

una simpatica crema bicolore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Bevanda al karkadè Successivo Le zucchine e le sue proprietà

8 commenti su “Vellutata bicolore finger food

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.