Sfogline deliziose

 Sfogline delizioseQuante volte guardando nel frigo ci siamo dette.

“Cosa posso fare di sfizioso, veloce e anche bello da servire? Magari

ci sono rimasti degli avanzi e vorremmo riutilizzarli?

Ecco cosa vi consiglio. Queste  bellissime sfogline deliziose

sfogline deliziose

sfogliatine deliziose viola3

Intanto sfatiamo il fatto che non si possa usare della sfoglia gia’ pronta.

Molti tendono  a criticare chi in un blog consiglia di comprarla e viene codannata

da alcuni.

E quindi “Anatema ” se una blogger mette negli ingredienti la sfoglia confezionata.

Non e’ da tutti  saperla fare e spesso il tempo manca, anche per le piu’ sapienti.

Se il prodotto e’ buono e contiene ottimi ingredienti, ” se po fa'”,senza sensi

di colpa e senza sentirsi una cattiva cuoca. Si puo’ di certo optare per una

pasta base veloce gia’ pronta, anche perchè se ciò non fosse, non potrei

dirvi che questa e’ una ricetta facile e che si puo’ fare in pochissimo tempo,

anzi, facendo voi la sfoglia in casa, per queste delizie, direi che di facile

per alcuni non ha nulla se non il procedimento di farcitura.

Detto questo ecco come ho fatto io.

Avevo nel frigo  delle patate, avanzate dal pranzo , del prosciutto

cotto e delle cipolle.

Ecco come li ho preparati.

Ingredienti per 6/8 sfogline deliziose

Ingredienti  per le cipolle 

  • 300 g di cipolle
  • 3 cucchiai di olio evo – sale – pepe

 Ingredienti  per le patate 

  • 200 g di patate  Sbucciate,tagliate a tocchetti piccoli

e  sbollentate ( Mi erano rimaste dal giorno prima )

  • sale – pepe – paprika piccante – curcuma
  • 1/2 spicchio di aglio – 2 cucchiai di olio evo
  • rosmarino-origano

Per  l’assemblaggio 

  • 6/8 fettine  di prosciutto cotto
  • parmigiano
  • 6/8 fettine di fontina o altro formaggio simile.
  • 2 fogli di pasta sfoglia
  • 1 uovo

PROCEDIMENTO 

  • Mettete in un tegame l’olio e fatelo ben scaldare. Unitevi le

cipolle tagliate a rondelle sottilissime (utilizzate una mandolina)

  • Fatele appassire  e se durante la cottura vi e’ bisogno,

aggiungete un po’ di acqua. Salate,  pepate e fatele cuocere

fino a doratura.

  • Preparate le patate. Conditele  ancora calde ( se sono quelle avanzate

potete passarle  per pochi minuti in padella) con la paprika e la curcuma.

  • Unitevi il sale, pepe, origano e qualche ago di rosmarino.

(se avete la miscela di spezie per patate o arrosti potete usare anche  quello)

  • Togliete le cipolle dalla padella in cui le avete cotte e mettetevi 2 cucchiai

di olio e  l’aglio.

  • Fate riscaldare bene e ponetevi le patate. Lasciate insaprire a fiamma bassa

per 10 minuti. Lasciate raffreddare tutti gli ingredienti.

patata alla curcuma da mettere il nome

  • Tagliate 12/14 dischi di pasta sfoglia,  Con la meta’ foderate i fondi degli

stampini da muffin.

  • Quindi in ordine di entrata ponetevi all’interno il prosciutto, coprendo il fondo,

un piccolo strato di patate, una spolverata di parmigiano, le cipolle e la fettina

di formaggio. Lasciate libera un po’ di pasta per poterla poi sigillare con l’altro disco.

  • A questo punto, bagnate leggermente il bordino con un po’ di uovo  sbattuto,

appoggiatevi sopra l’altro disco, comprimete bene tutto il perimetro aiutandovi anche

con una forchetta, in modo tale da chiudere molto bene per evitare che in  forno  si

aprano

  • Punzecchiate la calotta per far fuoriuscire il vapore in cottura. Spennelate

con un po’ di uovo e mettete in forno a 190°/200° per circa 20 minuti.

Se vedete che le sfogline si  colorano troppo in fretta, coprite  la parte superiore con

carta da forno.

. (temperatura e tempo dicottura dipendono molto dal vostro forno.

  • Dopo 20 minuti controllate e se vedete che  le sfogline sono ben dorate,

toglietene una dallo stampino e constatatene la cottura anche sotto .

  • Se sono  pronti. spegnete il forno e lasciate riposare le sfoglatine deliziose

ancora per 10 minuti. Servitele tiepide.

sfogliatine deliziose viola3

                                 Sfogline deliziose 

                                                   Consigli 

  • Se volete potete utilizzare la pasta sfoglia gia’ pronta.

Se decidete di prenderla fresca,  sceglietene una di ottima qualità.

E’ molto indiacata anche quella surgelata.

  • Non riempite gli stampi foderati dalla pasta sfoglia con

ingredienti caldi. Fateli  raffreddare bene.

  • Imburrate leggermente gli stampini prima di foderlarli con

la pasta sfoglia, soprattutto se non sono antiaderenti.

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Ricetta e blog vincitrice del contest "piatti freddi finger food Successivo Patate alla curcuma e paprika

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.