Dorayaki

Dorayaki

dorayaki ,

 

Un dolcetto giapponese  ormai divenuto

famoso in tutto il mondo e che sta prendendo

sempre piu’ spazio anche in Italia.

Sara’ per la loro semplicità nel farli, per la morbidezza

e la dolcezza che possiedono, per la loro forma rotonda e

armoniosa, il vero segreto che li ha resi cosi’ popolari

e’ che sono proprio buoni, senza poi contare che è

il cibo preferito di Doraemon , un simpatico gatto

meccanico protagonista dell’omonimo cartone

animato giapponese.

Ma veniamo subito alla ricetta.

Utilizzeremo anche questa volta il soup maker, che

come sempre vi e mi aiuterà a risparmiare tempo.

Un vero e’ proprio tutto fare, che come vedrete

realizzerà anche dei fantastici dorayaki in pochissimi

minuti.

Vi metto la ricetta di una simpatica signora Giapponese.

( Traduzione riuscita egregiamente ).

Sul web ve ne sono  diverse, ma dopo averne provate

alcune, questa per me e’ la prima in classifica.

INGREDIENTI 

8 uova medie  intere

320 g di zucchero  extra fine inumidito con pochissima acqua

200 ml di acqua

80 g di miele

20 g di lievito per dolci

oppure 2 cucchiaini rasi di  bicarbonato di sodio

524 g di farina 00

Procedimento

Mettete nel soup maker le uova, chiudetelo e accendete il

programma funzione  manuale, per pochi secondi, il tanto

che basta per farle rompere.

soup-maker-quadro3

Unitevi poi lo zucchero e  il miele e azionate nuovamente il

programma manuale per 30 secondi, giusto il tempo perchè

gli ingredienti si amalgamino bene.

Sciogliete il lievito nell’acqua e unitelo al composto.

Azionate nuovamente per 30 secondi il programma

manuale e mettetevi una parte della  farina setacciata.

Fatela incorporare al composto sempre tramite

il programma manuale e unitevi poi l’altra parte di farina.

Riazionate il programma manuale e fate lavorare per circa 1 minuto

La pastella  deve risultare omogenea e liscia, senza grumi.

1-021

1-023

Ponete quindi la pastella in un contenitore, coprite

con pellicola trasparente e lasciate in frigo per 30 minuti.

pastella dorayaki3

Riscaldate un padellino antiaderente e con un pezzettino di carta  bagnato

con un po’ di olio, ungete il fondo.

Prendete un po’ di impasto con un cucchiaio e fatelo cadere  nel padellino.

Il composto si distenderà da solo formando  il classico  tondo dei dorayaki.

Lasciate  cuocere a fiamma bassa.

pastella dorayaki4

Appena vedrete  delle bollicine in superficie,  girate il dorayaki

delicatamente con una  spatola. Fate cuocere fino a doratura.

( Basta giusto un minuto )

Togliete dalla padella e appoggiatelo su una griglia in modo

tale che si  raffreddi. Fate questa operazione fino a terminare

tutto  l’impasto.

Una volta raffreddati tutti i dorayaki,  farciteli con crema al cioccolato

e nocciola, o marmellata.

Naturalmente la vera ricetta prevede la famosa marmellata

giapponese  di azuki, dal nome anko.

Consigli

I dorayaki che vi restano potete anche congelarli.

Quando vi serviranno, basterà lasciarli qualche minuto a temperatura

ambiente e avrete in pochissimi minuti una favolosa merenda per

grandi e piccini

Se volete saperne di più del soup maker philips cliccate sull’indirizzo

https://blog.cookaround.com/babetincucinaconmamma/philips-soup-maker-sin-cucina/

PER FORTUNA  IN CUCINA C’E PHILIPS

.Questa ricetta è frutto del progetto di collaborazione tra Philips e CookaroundPER FORTUNA IN CUCINA C’E’ PHILIPS  con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione sana. Grazie all’innovazione, Philips si impegna a fornire soluzioni tecnologiche che permettano di nutrirsi in maniera sana, più facilmente e più spesso.

La ricetta è stata realizzata con il Cuoci e Frulla “Soup Maker” Philips HR2200/81 – provalo con la promozione “Soddisfatti o Rimborsati – 30 giorni

http://www.philips.it/c-m-ho/cottura/soupmaker-top.html

http://www.philips.it/c-p/HR2200_81/viva-collection-soupmaker

Ringrazio la philips che fa un bellissimo regalo ai miei lettori ,

Uno sconto pari al 25%. su questo e altri articoli di  cucina

Se desideri acquistare basta inserire il codice sconto

“PHILIPSCOOKAROUND16” all’interno del carrello della spesa nella sezione

“Codice Promozionale”

a questo indirizzo

http://www.philips-sho

Per altre informazioni sul prodotti contattatemi

https://www.facebook.com/babetincucinaconmamma?ref=bookmarks

 

 

 

 

 

 

Precedente crema di asparagi con julienne di frittatina Successivo Crema di papaya e banane con anacardi

22 commenti su “Dorayaki

    • Ciao. Con il soup maker si possono fare tantissime cose sfiziose in poco tempo. E’ un ottimo prodotto. Ora che poi viene il caldo sara’ in funzione piu’ volte al giorno per fare frappe’ e frullati di tutti i tipi

  1. Daniela ♥ il said:

    Questi li devo fare assolutamente! Con la nutella!!! La ricetta sembra semplice e facile da fare anche per me che non sono una grande cuoca! 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.