Cuori di zucca,patate e salmone

Questa ricetta ha vinto il contest “Le Ricette del cuore”, evento proposto da Ricettario Tipico (www.ricettariotipico.it).

Le feste ormai sono alle porte e c’e’ spesso la voglia di stupire gli ospiti .Perche’ allora non fare qualcosa di romantico e allo stesso tempo di  davvero originale? Beh In questo piatto c’e’ un’esplosione di colori e di gusto. I ravioli  con  zucca e patate sono un classico ma con l’aggiunta del  salmone affumicato, diventa un piatto unico  .Il suo profumo e’ inebriante e straordinario..La pasta all’uovo con la barbabietola poi ha un colore di un rosso porpora intenso che io amo moltissimo .La  zucca che davvero adoro, rende insieme alle patate il composto cremoso e delicato. E il salmone? si sposa straordinariamente con la zucca  e da una sferzata, uno sprint al piatto che non ci si aspetta .VOGLIO spendere due parole per le materie prime,soprattutto per il burro. Non comprate  del burro di sottomarca,ma cercatene uno davvero buono, ricavato  da panna fresca da centrifuga e non da affioramento,naturalmente e’ un mio consiglio che va a gusto personale , anche  perche’ non sono un’amante cuori per blogposate2 del burro ,ma quando il piatto lo richiede,deve essere eccellente .La qualita’  dei prodotti puo’ cambiare radicalmente la riuscita del piatto.

Questa ricetta partecipa al Contest “Le Ricette del cuore”, evento proposto da Ricettario Tipico (www.ricettariotipico.it).


DSC04419farinaPer 4 persone

INGREDIENTI PER LA PASTA ALL’UOVO ROSSA

DSC04427

  • 80 g di barbabietola  rossa già lessata

(quella che si compra al supermercato sotto vuoto)

  • 2 uova  intere e 1 tuorli 
  • 250 g di semola rimacinata 
  • 100 g di farina 00   
  • farina di  semola per stendere

PROCEDIMENTO 

mettete  la barbabietola  in un mixer e frullatela insieme a 2 uova intere e un tuorlo.Deve diventare una crema. senza pezzetti Ponete sul tavolo a fontana 250 g di farina di semola miscelata a 100 g di farina 00.(Oppure potete usare  350 g di farina gia’ pronta per la pasta all’uovo)  Posatevi  al centro la crema e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Mettetelo a riposare in frigo per 1 ora circa avvolto in pellicola trasparente alimentare

farine

In foto vi metto alcuni esempi di marche di farine per pasta all’uovo  che potrete trovare nei supermercati. Niente pubblicita’ ma solo una semplice indicazione Per i vari passaggi vi riporto a questo indirizzo.

https://blog.cookaround.com/babetincucinaconmamma/pasta-alluovo-con-barbabietola-color-rosso-porpora/

INGREDIENTI PER LA PASTA ALL’UOVO GIALLA

  • 5 uova medie
  • 500 g di farina  per sfoglia
  • farina di semola per stendere la pasta

PROCEDIMENTO  impasto a mano 

Mettere su una tavolo di marmo o di legno la farina a fontana. Fare un buco al centro e aggiungere le uova.

Se volete evitare che straripino le uova facendo un disastro mega ,utilizzate la forchetta e sbattetele un po’  e piano,piano prendete la farinamelecontesttttt facendola incorporare. Quando le uova saranno semi dense allora potete utilizzare le mani per finire il lavoro. Quindi impastate energicamente fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.

pastaexpo

Ponetela in frigo ricoperta da pellicola per circa 1 ora

Per tutti i vari passaggi e foto passo passo vi riporto a questo indirizzo

https://blog.cookaround.com/babetincucinaconmamma/pasta-alluovo-vi-mostro-passo-passo-come-farla/

COMPENSO PER I CUORI

  • 400 g di zucca gia’ cotta
  • 1 cipollotto piccolo
  • 250 g di patate gia’ cotte
  • 30 g di salmone affumicato
  • 1 spicchio di aglio
  • 60 g di parmigiano
  • sale,pepe,noce moscata
  • rosmarino, salvia
  • olio evo

PER IL CONDIMENTO 

  • Acqua di cottura
  • 70 g di burro
  • salvia
  • 50 g di salmone affumicato

PROCEDIMENTO

Mettete su una teglia foderata di carta da forno la zucca tagliata lasciandovi la bucciaDSC04251

 

Fate cuocere per circa 40 minuti o finchè non diventerà bella morbida in forno a 170°

DSC04269

Una volta cotta ,sbucciatela ,tagliatela a pezzetti. Ponete in un tegame  4 cucchiai di olio evo e  il cipollotto tritato finemente,Fatelo appassire e unitevi la zucca a pezzetti.Pepate,salate.e fate cuocere per 10 minuti ancora.Togliete dalla padella e mettetela in un piatto

DSC04273

Cuocete ora le patate.Io non amo utilizzare la bollitura per questa ricetta. Sbucciate e ,tagliate a pezzetti le patate, Mettete nella padella in cui avete fatto cuocere la zucca 4 cucchiai di olio, con uno spicchio di aglio .Appena l’olio sara’ ben caldo unitevi le patate un po’ di rosmarino, un paio di foglioline di salvia e una puntina di un cucchiaino  di noce moscata..Dopo circa 5 minuti togliete l’aglio Fate cuocere a fiamma media aggiungendo un po’ di acqua o brodo vegetale, finche’ non diventeranno morbide . Salate se vi e’ bisogno e lasciate asciugare bene.

compenso.Una volta raffreddate togliete la salvia e il rosmarino, schiacciate sia le patate che la zucca con una forchetta per rendere i due ingredienti cremosi  ,uniteli e aggiungetevi il parmigiano ,aggiustate di sale e pepe e se vi e’ bisogno anche di spezie ( va a secondo i propri gusti),Unitevi anche il salmone tagliato a pezzetti piccoli.

Fate riposare in frigo per almeno 2 ore ,coperto con pellicola trasparente

Ora stendete le sfoglie.Potete usare una sfogliatrice manuale

Schiacciate con un mattarello un pezzetto di pasta e passatelo nei rulli

DSC04343

Aiutatevi con un po’ di farina .Ci sono delle tacche che indicano dei numeri

Partite dal numero uno e ad ogni passaggio utilizzate un po’ di farina

Arrivate alla tacca 4 .quasi 5

Per la dimostrazione la  tecnica e i vari passaggi importanti   della stesa sia a  macchina che a mano  vi riporto all’indirizzo della ricetta originale che vi ho messo su in alto

 

DSC04345

Sulla spianatoia mettete una spolverata di farina Ponete un po’ di compenso su un pezzetto di sfoglia leggermente  inumidita con acqua,ripiegatela su se stessa  eliminando con una leggera pressione l’aria se si forma e utilizzate un taglia pasta a forma di cuore..Assicuratevi cDSC04347he i cuori  siano ben chiusi.Premete con le dita un po’ tutti i lati, eliminando eventualmente delle fessure.

Appoggiateli sul un tagliere sempre infarinato.Fate questo sia per i cuori rossi che per quelli gialli.
Io ho usato uno  stampino di media grandezza Potete farli anche piu’ piccoli o piu’ grandi Ponete in una pentola abbondante acqua. Appena arriva a bollore salate,Cuocete prima i gialli. Quando saliranno a galla scolateli e metteteli in una terrina .Poi cuocete i rossi e fate lo stesso procedimento di cottura.

CONDIMENTO 

Mettete in un tegame il’ burro e un paio di foglioline di salvia .Fate fondere a fiamma bassa,utilizzando anche qualche cucchiaio di acqua di cottura dei ravioli .Fate cuocere per circa 5 minuti.Il burro non deve mai scurire.Appoggiatevi delicatamente i ravioli.Fateli insaporire per pochi minuti sempre a fiamma bassa,il burro deve essere ben fluido e non asciutto .,Togliete dal fuoco e unitevi il salmone tagliato a listarelle..Impiattate,con un po’ di pepe   e  servite a parte del parmigiano

ravioli222

 


Questa ricetta partecipa al contest “Le Ricette del Cuore”, indetto da Ricettario Tipico www.ricettariotipico.it

 

Precedente Torta con mele e grano Successivo Delizia di mele e cachi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.