Carote del contadino

 carote del contadinoCarotine del contadino.

Buone, saporite, colorate, con quel buon profumo  invitante  di  affumicato che la provola di bufala

emane. La pancetta che con il calore esprime tutto il suo sapore. Una  leggera crosticina gratinata

racchiude il tutto. Davvero fantastico questo piatto. Soprattutto grazie alla provola che gentilmente mi e’ stata offerta da un

punto vendita di prodotti partenopei sito sul territorio forlivese con cui collaboro

12049549_467068920164710_6733213012989916033_n

Dovreste provarli,sono fantastici.

In fondo vi metto l’indirizzo della pagina di bufala bistrot per richiedere informazioni.

Ma torniamo alle nostre carote del contadino

Ingredienti per 2 persone

300 g di carote piccole oppure grandi ma tagliate a rondelle

4 cucchiai di olio evo

2 spicchi di aglio che poi toglierete

50 g di pancetta dolce

100 g di provola affumicata  ( in questo caso di bufala)

due cucchiai colmi di parmigiano grattugiato

prezzemolo-origano

sale-pepe

Procedimento

Porre in una padella l’olio con l’aglio. Fate leggermente imbiondire e aggiungetevi le carote

(se sono piccole tipo baby lasciatele intere, se invece sono quelle normali tagliatele a

rondelle sottili).

Fate cuocere per 5 minuti a fiamma media,  poi aggiungetevi una mezza tazzina da

caffe’ di acqua ,coprite e fate cuocere altri 10 minuti a fiamma bassa .Devono restare

al dente e sode. Salate pochissimo  e pepate il tutto  Lasciate pure che il sughetto resti

morbido, quindi se vi e’ bisogno durante la cottura potete aggiungervi  ancora un po? di

acqua. Terminato il tempo unitevi il prezzemolo tritato e togliete dal fuoco.

carote baby

Prendete una pirofila e ungetela leggermente. Mettetevi uno strato di carote, ricoprite tutto il fondo

e aggiungete  del parmigiano grattugiato,la provola affumicata tagliata a pezzetti,  la pancetta un po’

di pepe ,origano e prezzemolo tritato (facoltativi). Fate questo lavoro fino ad esaurire tutti gli

ingredienti ,terminate gli strati con il parmigiano e qualche pezzetto di provola.

(se non riuscite a reperire la provola utlilizzate della scamorza affumicata ) Accendete il forno a 220°,

lasciatevi  le carote  del contadino per circa 15 minuti, il tanto che basta per far sciogliere la provola

tra gli strati. Accendete poi il grill e fate gratinare fino a doratura. Servite la pietanza ben calda.

Il punto vendita con cui collaboro e che gentilmente mi ha offerto questo latticino

e altri fantastici prodotti e’

/https://www.facebook.com/Bufala-Bistrot-176072779264327/

bufala bistrot

La provola e’ prodotta dal caseificio ” Pupatella”  di Napoli

http://www.caseificiocammisa.it/prodotti.php?logo=1

12736380_504047313133537_652379990_n

 

Eh che meraviglia questo latticino .Un bene prezioso e unico.  Ha un profumo che vorrei farvi

sentire, peccato che non si può. Oltre alla mozzarella, secondo me e’ tra i più  buoni prodotti caseari in

commercio. Ma poi vogliamo mettere quelli fatti con il latte di bufala? .

La provola ha un colore particolare che la distingue da tutti, basta guardare la foto per rendersi conto di

quanto sia bella. E’ da assaggiare, cosi’ anche spiegandovela non le rendo giustizia. Come si suol dire tra

teoria e pratica c’e’ una bella differenza

 

 

 

 

 

Precedente vellutata di fagioli e castagne Successivo Frittata di spaghetti. Riciclare che passione

10 commenti su “Carote del contadino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.