torrone tutti i frutti

uno dei dolci che non manca sulla tavola delle mie feste di Natale è il torrone, prima di conoscere questa ricetta facevo quello al cioccolato con le

nocciole, ma per me il torrone è sempre stato quello bianco…

l’anno scorso ho seguito un corso di Montersino sui dolci classici e innovativi del Natale, dove ha presentato questo torrone tutti i frutti che mi ha stregata, così finalmente ho scoperto tutti i trucchi per farlo in casa!

l’ho rifatto più volte ed è piaciuto a tutti, anche a chi la frutta candita di solito non piace,

con pochi accorgimenti potrete fare un torrone degno della migliore pasticceria, per voi e i vostri cari, ma soprattutto da regalare per la gioia di amici e parenti!

vediamo cosa ci occorre che il Natale si avvicina…..

torrone tutti i frutti

ATTREZZATURA

planetaria con frusta e foglia, due pentole,  termometro per zucchero, stampo rettangolare e teglia, scottex, padella o microonde

INGREDIENTI

  • 322gr di zucchero semolato
  • 108gr di acqua
  • 27gr di sciroppo di glucosio
  • 215gr di miele di acacia
  • 55gr di albumi
  • 27gr di zucchero semolato
  • 45gr di arancia candita
  • 215gr di mandorle intere pelate
  • 215gr di nocciole tostate intere
  • 35gr di pistacchi interi
  • 90gr di albicocche disidratate
  • 90gr di amarene sciroppate
  • 2 fogli di ostia 30×30
  • olio per ungere lo stampo

PROCEDIMENTO

preparate la frutta secca in una ciotola di vetro se la scalderete in microonde oppure in padella se sul fuoco

20141206_183232

 

 

 

 

 

 

tagliate la frutta candita e asciugatela su uno scottex

20141206_183209

 

 

 

 

 

 

sistemate l’ostia in una teglia bloccatela con lo stampo senza fondo unto bene su tutti il perimetro

20141206_183217

 

 

 

 

 

 

mettete lo zucchero con l’acqua e lo sciroppo di glucosio in una pentola e il miele in un’altra, portate lo zucchero a 146 gradi,

quando lo zucchero sarà a 118 gradi accendete anche sotto la pentola del miele e portatelo a 125 gradi

20141206_183833

 

 

 

 

 

 

 

 

 

quando il miele è a 100 gradi cominciate a montare gli albumi con lo zucchero

20141206_183252

 

 

 

 

 

 

quando il miele sarà a 125 gradi versatelo a filo sugli albumi che stanno montando, subito dopo versate lo zucchero che sarà arrivato a 146 gradi

fate montare tutto 4 minuti, nel frattempo scaldate la frutta secca cambiate la frusta con la foglia unite la frutta bollente, infine aggiungete anche la

frutta candita e fare girare ancora pochi minuti, spegnete quando noterete un cambio di rumore sintomo che la planetaria comincia a far fatica a girare

versate il composto sull’ostia nello stampo, ungetevi le mani e appiattitelo facendo attenzione a non scottarvi!!!

20141206_185530

 

 

 

 

 

 

coprite con l’altro foglio di ostia, mettete un peso sopra e lasciate raffreddare tutta la notte

tagliate quindi a stecche e conservate nei sacchetti in un posto asciutto e buon Natale!

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥

Grazie al Gruppo @RBR♥
http://ricettebloggerriunite.it

 

(Visited 410 times, 1 visits today)

5 commenti su “torrone tutti i frutti

I Commenti sono chiusi.