Ravioli di frolla con confettura di amarena

i ravioli di frolla con confettura di amarena li faccio sempre quando preparo una crostata o la pastiera

ogni qualvolta insomma ho dei ritagli di frolla che avanzano

sono semplicissimi ma riportano al gusto e al profumo dei pomeriggi d’inverno a casa della nonna

quando annoiati io e mio fratello non sapevamo cosa fare

e la nonna come ultima spiaggia ci faceva fare i biscotti!

era bellissimo anche se in realtà noi la frolla non l’abbiamo mai toccata ahaha

perchè era unta e sporcavamo poi si rovinava ed era peccato

quindi mentre la nonna ci preparava i ravioli di frolla noi impastavamo acqua e farina

sporcando ogni dove ma divertendoci come matti a giocare a fare i pizzaioli

il pomeriggio passava veloce e alla fine il profumo di biscotti da mangiare per cena con un bicchiere di latte

era la più bella ricompensa del duro lavoro! (si il duro lavoro della nonna che ci doveva tenere a bada!)

ecco qui la ricetta semplice semplice

ravioli di frolla con confettura di amarena

RAVIOLI DI FROLLA

ATTREZZATURA

planetaria con foglia o ciotola e cucchiaio di legno, mattarello, coppapasta, teglia, carta forno

INGREDIENTI

  • 250gr strutto
  • 250gr zucchero
  • 125gr di uova intere
  • 625gr farina 00
  • Scorza di limone grattugiata
  • Un pizzico di sale fino
  • 150gr di confettura

PROCEDIMENTO

amalgamare lo strutto (tolto 1 ora prima dal frigo) con lo zucchero il sale e la scorza di limone grattugiata utilizzando la foglia in planetaria o un cucchiaio di legno in una ciotola

aggiungere le uova a filo, facendo assorbire lentamente cercando di ottenere un composto liscio (se ci fossero pezzetti di strutto comunque nessun problema) e solo alla fine la farina

lavorare velocemente giusto il tempo di farla assorbire, finite di compattare a mano

appiattire il panetto e mettere in frigo a riposare (almeno un’ora ma tutta la notte è meglio)

rilavorare velocemente per rendere plastico l’impasto

stendere con il mattarello con un velo di farina allo spessore di 3 mm e coppare in numero pari, mettere un cucchiaino di confettura al centro di metà dei dischi

chiudere con il disco vuoto pressando leggermente sui bordi facendo attenzione a non far uscire la confettura sigillare bene con i rebbi di una forchetta

trasferire su carta forno in una teglia e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a doratura

vi aspetto sulla mia pagina facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥

Grazie al Gruppo @RBR♥
http://ricettebloggerriunite.it

ravioli di frolla con confettura di amarena 1

 

 

 

Precedente frittata di maccheroni all'amatriciana Successivo meraviglie di Iginio Massari

6 commenti su “Ravioli di frolla con confettura di amarena

    • ariafritta1 il said:

      biscotti già è una bela parola…poi ripieni è un ottimo aggettivo!

  1. Marilù il said:

    Hihuhi mi sa che tutte le nonne utilizzavano la stessa tattica per tenerci buoni…

I commenti sono chiusi.