patate al forno perfette – ricetta infallibile

le patate al forno perfette son una di quelle pietanze che sfodero quando devo andare sul sicuro, con ospiti di cui non conosco bene i gusti culinari!

e in effetti ci azzecco sempre, per quante io ne prepari, finiscono sempre, con i complimenti dei commensali;

sono semplicissime da preparare, e quindi non avevo mai pensato di preparare un post a riguardo, fino a quando un pò di giorni fa la mia amica Saida

ha scritto un post su facebook e tra risate e consigli è venuto fuori che il problema del preparare le patate al forno era comune,

ovviamente nella discussione c’eravamo tutte Anna (famosa per le sue ciambelline), Ilenia (alla quale ho dedicato i dorayaki) e poi Elisa, Mariateresa, Lilli, Matilde, Luana e Luana, Stefaniae Stefania, Carlotta, Arianna, Linda, Elisabetta, siamo tante eh!

insomma tutto il gruppo di cuochine pazzerelle… vi ho pensato intensamente

così la domenica successiva le ho preparate ed eccoci qui!

vediamo quali sono questi piccoli trucchetti….

patate al forno perfette

PATATE AL FORNO PERFETTE

ATTREZZATURA

pelapatate, tagliere, coltello, ciotola, scolapasta, teglia antiaderente

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1 kg di patate nuove o a pasta gialla
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

PROCEDIMENTO

per prima cosa laviamo e sbucciamo le patate,

tagliamole a pezzi da 3cm per 1,5 cm circa, diciamo che di norma una patata grande la divido in 8, una meia in 6 e una piccola in 4

sciacquiamo le patate così tagliate e mettiamole per due re in acqua fredda e abbondante sale grosso,

laviamole nuovamente, facciamo gocciolare l’acqua in eccesso e mettiamole stese in una teglia antiaderente

tanto capiente da contenere le patate anche se strette ma in un solo strato, in modo che non si sovrappongano

preriscaldate il forno ventilato a 200 gradi

condite con olio e sale e girate con le mani, in modo che tutta la superfice sia condita con l’olio

infornate per 25 minuti senza mai girare le patate in nessun modo, aprite soltanto lo sportello ogni tanto

in modo da far uscire il vapore che si creerà in cottura

passati i 25 minuti quando le patate saranno cotte quasi del tutto, girate con un cucchiaio di legno delicatamente in modo da non romperle

assaggiate per vedere se occorre aggiustare ancora di sale

accendete il grill e tenete in forno per altri 10 minuti

sfornate, trasferite in un piatto da portata e servite ben calde

le patate al forno perfette diventano ancora più perfette come contorno di salsicce

io di solito le salto in padella con un filo d’olio, poi sfumo con vino bianco,

faccio evaporare, e le aggiungo alle patate negli ultimi 10 minuti di cottura insieme al loro sughetto

vi aspetto sulla mia pagina facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥

Grazie al Gruppo @RBR♥
http://ricettebloggerriunite.it

patate perfette 1

Precedente pasta in doppia cottura - la semplicità Successivo Crostata rustica di mele e confettura

12 commenti su “patate al forno perfette – ricetta infallibile

  1. Marianna, come sempre, fai bingo! Grazie per i tuoi innumerevoli consigli che metti a disposizione di tutte noi! Effettivamente le patate arrosto sono la mia croce!!! Mi vengono o troppo acquose o troppo secche! Proverò con le tue indicazioni e ti dirò :*

    • ariafritta1 il said:

      ho notato che la cosa è comune…. sono contenta che i consigli ti siano utili!!!

  2. Mangerei patate al forno h24 7 giorni su 7 per tutta la vita, se sono fatte a regola d’arte come le tue poi…che te lo dico a fare! <3

    • ariafritta1 il said:

      🙂 fatte anche ieri!!!! a breve sul blog il polpettone filante con patate e piselli!!!

I commenti sono chiusi.