gelatine all’arancia home made

Gelatine all’arancia home made….
Questa ricetta mi ricorda la mia nonna, nella sua dispensa non mancavano mai le gelatine di frutta!
io e mio fratello le andavamo a rubare di nascosto
ma magicamente anche se lasciavamo il pacco vuoto ne spuntava sempre un altro!
certe cose oggi giorno si sono perse, si può avere quasi tutto sempre, noi invece le caramelle come i biscotti li andavamo a rubare, c’era la stagionalità per certe cose, il dolce quasi sempre solo la domenica
non so se è meglio oggi con il benessere o forse se era meglio prima quando le cose desiderate avevano un altro gusto, in ogni modo vi lascio questa ricetta che magari farà tornare indietro anche voi nel tempo coi ricordi…

gelatine

INGREDIENTI
300gr di succo d’arancia filtrato
280gr di zucchero semolato
Scorza grattugiata di 1 arancia
24gr di colla di pesce ammollata 10 minuti in acqua fredda
40gr di burro
40gr di pectina (in vendita per le marmellate in proporzione 1:1)
zucchero qb per spolverarle

ATTREZZATURA
1 pentola, carta forno, contenitore rettangolare da usare come stampo, tagliere e coltello, scatola di latta o barattolo di vetro per la conservazione

PROCEDIMENTO
Scaldate sul fuoco tutti gli ingredienti eccetto la colla di pesce in modo che si sciolgano bene zucchero e burro… aggiungete in fine la colla di pesce strizzata mescolate fino a completo scioglimento… versate in uno stampo imburrato e foderato di carta forno in modo da formare uno strato alto un cm e mezzo …fate raffreddare e passate in frigo per 3 ore… tagliate a cubetti e passateli nello zucchero… conservate per massimo 5 giorni in un luogo fresco e asciutto poiché lo zucchero cristallizza! Non vi risulterà difficile finirle prima che avvenga!

(Visited 229 times, 1 visits today)