cous cous vegetariano

il cous cous vegetariano è un piatto che mi piace molto, è colorato, è fresco, è facile, è veloce, chi più ne ha più ne metta,

ah si! si prepara in anticipo e quando mi viene in mente di prepararlo in genere è perchè l’estate è imminente, quindi ha un legame con dei ricordi felici,

infatti questa settimana è arrivato un pò di caldo e subito mi è tornato alla mente, purtroppo gli amici di mia figlia arrivati all’improvviso per pranzo lo hanno spazzolato, quindi ho una buona scusa per rifarlo

tra l’altro è un piatto che piace molto a mia madre, è lei che anche quando eravamo piccoli ci ha abituati a sapori particolari, alle spezie, a non mangiare solo pasta al sugo e cotolette per intenderci 🙂

domenica sarà la festa della mamma, e dedico a lei questa ricetta… anche se non so se la vedrà perchè non ha ancora capito bene come funziona questa storia del blog!!! 😛

cous cous vegetariano 1

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extra vergine per le verdure
  • 6 pomodorini
  • sale e pepe qb
  • 2 foglie di basilico
  • 200gr di cous cous
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per il cous cous
  • 1 cucchiaino di curry dolce o curcuma

ATTREZZATURA

1 pentola con coperchio 1 padella 1 tagliere 1 coltello 1 ciotola

cous cous vegetariano 3

PROCEDIMENTO

preparate prima il cous cous, mettete 200gr di acqua con circa 1 cucchiaino di sale in una pentola sul fuoco e portate a bollore, nel frattempo unite l’olio al cous cous che avrete messo in una ciotola e con l’aiuto di una forchetta fate in modo che si distribuisca bene, appena l’acqua arriva a bollore versate il cous cous nella pentola e mettete il coperchio, spegnete il fuoco e attendete 5 minuti, passato questo tempo il cous cous avrà assorbito tutta l’acqua, aggiungete il burro, rimette sul fuoco a fiamma media e sempre con l’aiuto della forchetta sgranate il tutto mescolando bene per 3 minuti, mettete da parte a raffreddare

tagliate le verdure in vari formati diversi, le zucchine a bastoncino, i peperoni a dadini molto piccoli, le melanzane un pò più grandi avendo cura di eliminare la parte bianca spugnosa che assorbe troppo olio, le carote a dadini, mettete da parte senza mischiare le verdure tra di loro

cous cous vegetariano 2

mettete l’olio nella padella, quando sarà ben caldo cominciate a rosolare la carota per un paio di minuti a fuoco vivace, unite poi i peperoni, in seguito le melanzane e per ultime le zucchine, fate rosolare bene girando spesso per una decina di minuti, le verdure dovranno cuocersi senza disfarsi restando croccanti, sfumate con il vino bianco e solo dopo aggiustate di sale e di pepe e aggiungete se gradite il curry o la curcuma (che a me piace perchè da un pizzico di brio alle verdure),

unite il cous cous aggiungete i pomodori a dadini, mettete tutto il una ciotola e guarnite con una fogliolina di basilico, servite freddo!

 

cous cous vegetariano

primi , ,

Informazioni su ariafritta1

mi domandano spesso cosa amo di più... non so rispondere, dolce, salato, lievitati, cucina a bassa temperatura, tecniche moderne e ricette della nonna, tutto purchè porti alla condivisione e a un attimo di felicità, quella felicità che si crea quando offri un dolce o un pranzo ai tuoi amici, e ti senti soddisfatto di quello che hai creato....

Precedente pollo agrodolce peperoni e ananas Successivo rustici al profumo di limone