biscotti viennesi alla vaniglia

questa è un’altra ricetta facile veloce e golosissima, presa dal libro Tradizione in Evoluzione di Leonardo Di Carlo…

biscotti viennesi alla vaniglia…
è una frolla montata, di una scioglievolezza e un profumo unici…
li ho preparati in occasione del viaggio in treno fatto per andare a Brescia al corso di Massari con Angela e Felicia, beh diciamo che più che un viaggio è sembrato un pranzo di nozze!
abbiamo cominciato a mangiare a Napoli e abbiamo finito a Brescia, per poi ricominciare in albergo!
beh ma parliamo dei biscotti, basta avere una sac a poche con bocchetta a stella e il gioco è fatto…. ma attenzione creano dipendenza!

viennesi alla vaniglia

ATTREZZATURA

planetaria con foglia, o frullino, o ciotola e cucchiaio di legno, sac a poche con bocchetta a stella n°8/10, carta forno, teglia

INGREDIENTI

  • 200gr di burro
  • 75gr di zucchero a velo
  • 1gr di sale fino
  • semi di mezza bacca di vaniglia
  • 25gr di albume
  • 250gr di farina debole 00

PROCEDIMENTO

è tutto molto semplice, mescolate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero il sale e la vaniglia, aggiungete gli albumi fino ad ottenere un composto liscio, alla fine unite la farina setacciata e lavorate fino a che non sia tutta ben amalgamata, mettete nel sac a poche con bocchetta a stella e lasciate riposare 10 minuti,20150314_093832

20150314_100648

preriscaldate il forno ventilato a 150/160 gradi (se statico a 170/180)

formate i biscotti direttamente su carta forno tenendola ferma con un peso, infornate per 14/16 minuti fino a doratura, fate raffreddare e conservate in un contenitore ermetico

viennesi alla vaniglia

 

(Visited 1.950 times, 1 visits today)

2 commenti su “biscotti viennesi alla vaniglia

I Commenti sono chiusi.