babà rustico olio d’oliva e parmigiano

la ricetta del babà rustico olio d’oliva e parmigiano, mi ricorda l’ultimo viaggio con le mie amiche di pasticci!

forse uno dei più belli degli ultimi tempi, quello per andare a Chieri vicino Torino, per il corso di torte classiche nella scuola di Montersino!

ma del corso parleremo un’altra volta 🙂

la pianificazione del viaggio ovviamente comincia giorni prima, e quale può essere mai il dilemma più grande per tre giovani donne prima di un viaggio?

la valigia? i vestiti? il beauty case?

noooooo!!!!

cosa prepariamo da mangiare per il viaggio?!?

eh si perchè sei ore sono tante!

e così io Angela e Felicia, le tre dell’Ave Maria ci presentiamo alla stazione con più borse termiche che bagagli….

tra muffin dolci e salati, il mio danubio rustico e il brownies ecco che mi folgora il palato il babà rustico di Felicia!

ovviamene è d’obbligo scrivere subito la ricetta su un tovagliolino, facile facile buono buono ed cco che per poco per colpa del babà non staccavano la carrozza lasciandoci a Roma!

la ricetta originale prevede olio di semi più neutro ma oggi ho preparato di nuovo il babà rustico ma con olio d’oliva  e il ricordo di quella giornata mi ha riempita di buonumore…

cosa aspettate create anche voi un ricordo felice insieme ai vostri amici, regalategli questa delizia!

babà rustico

Babà rustico

ATTREZZATURA

planetaria con frusta a foglia o ciotola e cucchiaio di legno, stampo per babà o semplice a corona diametro superiore 25cm inferiore 15cm, tagliere e coltello

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina 00 debole 180w
  • 20 gr di zucchero semolato
  • 12 gr di sale fino
  • 25gr di lievito di birra
  • 500gr di latte intero
  • 50gr di uova intere (1 medio)
  • 80gr di olio extravergine d’oliva
  • 60gr di parmigiano reggiano
  • 200gr di pancetta
  • 200gr di formaggio dolce
  • 1 filo d’olio
  • pane grattugiato

PROCEDIMENTO

mettete nella ciotola la farina con lo zucchero e il sale e il lievito sbriciolato, pesate insieme il latte e l’uovo con l’olio e versateli a filo lentamente con la planetaria in movimento

non preoccupatevi, l’impasto non è sodo anzi poco denso, appena tutto sarà ben liscio ed omogeneo coprite con un canovaccio e lasciate riposare a temperatura ambiente (circa 18 gradi) per un’ora

passato il tempo di riposo accendete il forno ventilato a 170 gradi

unite il parmigiano e la pancetta e il formaggio tagliati a dadini, mescolate delicatamente a mano con un cucchiaio di legno per far distribuire bene tutto e versate il composto in uno stampo unto e cosparso di pane grattugiato

adesso ci sono due alternative potete infornare subito (avrete così un prodotto più chiuso anche se ottimo simile a un rustico)

oppure far lievitare ancora un’ora nello stampo (avrete un prodotto più alveolato e leggero)

in tutti e due i casi

infornate per circa 40 minuti facendo la prova dello stecchino.

vi aspetto sulla mia pagina facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime ricette

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥

Grazie al Gruppo @RBR♥
http://ricettebloggerriunite.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente struffoli - classica ricetta napoletana Successivo plum cake alle olive taggiasche

32 commenti su “babà rustico olio d’oliva e parmigiano

    • ariafritta1 il said:

      grazie! si presta molto bene ai buffet infatti è il primo che finisce!

I commenti sono chiusi.