Crea sito

Crostata al limone meringata

Crostata al limone meringata

meringata al limone

Una frolla morbida e delicata, una crema al limone vellutata e decisa, il tutto ricoperto da una nuvola di meringa soffice e delicata. La bontà di questa torta vi catturerà fin dal primo morso, Proviamo subito a realizzare la nostra crostata al limone meringata.

Per la pasta frolla

  • 200 g di farina
  • 140 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 limone
  • 1 uovo
  • pizzico di sale

Per la crema al limone:

  • 3 uova
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 250 g di latte
  • succo e buccia grattugiata di 2 limoni
  • 50 g burro

Per la meringa:

  • 5 albumi
  • uguale quantità di peso di zucchero
  • 3 gocce di limone per ogni albume

setacciate la farina con il sale, poi lavoratela rapidamente con lo zucchero e il burro a quadratini. Aromatizzate con la buccia grattugiata del limone e, quando la frolla avrà formato delle briciole, finite di impastare con l’uovo.Proteggete la pasta con pellicola e trasferitela in frigo per 2 ore.

Mentre la pasta raffredda preparate la crema al limone: sbattete le uova con lo zucchero.Aggiungete l’amido, la farina e miscelate.Aromatizzate con la buccia di limone grattugiata e diluite con il latte. Trasferite il composto in una casseruola e cuocetelo su fiamma moderata mescolando e proseguendo la cottura per due minuti dopo l’inizio del bollore. Fuori dal calore aggiungete il burro. Profumate con il succo di limone filtrato. Mescolate, proteggete la superficie con pellicola a contatto e raffreddate in frigo.

Una volta che la pasta frolla è ben fredda, foderate uno stampo per crostate e fate cuocere il guscio in forno cado a 180° per circa 20 min.

Iniziamo a preparare la meringa, sbattendo in un contenitore pulitissimo e ben asciutto gli albumi, aggiungendo lo zucchero a cucchiaiate alternate man mano che procediamo nel montaggio degli albumi e le gocce di limone. Gli albumi devono essere ben sodi. Solo a questo punto possiamo procedere con il montaggio del dolce. Farcite il guscio di frolla, fatto raffreddare, con la crema ed infine aggiungete la meringa con l’aiuto di una tasca per pasticceri. Inforniamo infine a 180° fino a che la meringa si sarà leggermente colorata, facciamo raffreddare bene prima di servire.



UA-55227163-1