Sformatino di Melanzane e Ricotta

20150531_174448-1

Ingredienti per 6 persone : 4 melanzane scure ovali, 800 grammi di ricotta vaccina, 100 g di parmigiano reggiano grattugiato, 2 uova, 3 cucchiai di farina, noce moscata, olio evo, 2 spicchi di aglio, 1 peperoncino, 2 rametti di menta, pangrattato, sale pepe.

 

Lavare le melanzane, asciugarle, spuntarle, sbucciarle con un coltello affilato e tagliarle a tocchetti regolari, in modo che cuociano uniformemente. Raccoglietele in una casseruola antiaderente con 3/ 4 cucchiai d’olio, gli spicchi d’aglio interi ma schiacciati, il peperoncino e  foglioline di menta. Salate, mescolate fatele stufare a fuoco basso per 10/15 minuti.

Appena cotte togliere le melanzane dal fuoco, eliminare gli spicchi d’aglio e il peperoncino e, con un frullatore a immersione, ridurle in un purè omogeneo. Lasciar raffreddare.

Setacciare la ricotta in una ciotola e aggiungere 80 g di parmigiano, le uova, poco sale, un pizzico di pepe e uno di noce moscata. Montare bene il tutto con il frullatore a immersione o una frusta fino a ottenere un composto omogeneo è il più possibile gonfio. Incorporare la farina e poi, alla fine, il purè di melanzane freddo.Distribuire il composto in 6 stampini di alluminio usa e getta ,ungere d’olio e ricoprire sul fondo e le pareti di pangrattato, per favorire la formazione della crosticina. Cospargere sulla superficie il parmigiano rimasto e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa e comunque fino a quando gli sformatini si saranno gonfiati bene e si saranno dorati in superficie. Estrarre gli sformatini dagli stampini a servirli tiepidi o freddi accompagnando ,se piace, con una dadolata di pomodorini ciliegia preparata con capperi foglioline di menta.

(Roberto Maurizio )