Crea sito

Strudel Tirolese

strudel.jpgIngredienti:

PER LA PASTA:
150 di farina, un uovo,
50 g di burro, un cucchiaio d’acqua tiepida,
un cucchiaio di zucchero, un pizzico di sale.
PER IL RIPIENO:
200 g di mele, 200 g di pere,
tre cucchiai di zucchero, la scorza grattugiata di un limone,
un pizzico di cannella,
due cucchiaini  d’uvetta sultanina già ammollata,
30 g di pinoli, due cucchiai di mandorle spellate,
30 g di gherigli di noci, 30 g di nocciole,
due cucchiai di pangrattato, 100 g di burro,
due cucchiaini di zucchero a velo, un uovo.

Preparazione:
Versate sulla spianatoia la farina, unite allo zucchero, l’acqua, il sale, l’albume, e il burro a pezzetti. Formate un impasto morbido è liscio, fatene una palla, copritela con un canovaccio e fate riposare per 15 minuti. Stendete la pasta sul canovaccio leggermente infarinato e tiratela in una spoglia sottilissima, cercando di darle una forma ovale.

Ungete la voglia con  burro fuso, lasciando libere due dita di pasta intorno al bordo, appoggiatevi le mele e le pere sbucciate e affettate, distribuitevi sopra il pangrattato che avrete fatto insaporire in 50 g di burro, l’uvetta, i pinoli, la frutta secca spezzettata, lo zucchero, la cannella la buccia di limone.

Sollevate i lembi del tovagliolo e arrotolate lo strudel, schiacciate il rotolo alle due estremità. Adagiate lo strudel su una teglia imburrata, spennellate con il tuorlo leggermente sbattuto e cuocete in forno già a 200° per 20 minuti, abbassate la temperatura a 180° è proseguita la cottura per 45 minuti sfornatelo e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *