Polpi al prezzemolo

Polpi al prezzemolo.jpgIngredienti per 4 persone:

1,5 kg di polpi (anche surgelati)
un dl di olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
un grande mazzetto di prezzemolo
un limone
sale e pepe

Preparazione:Pulite i polpi, rovesciando  le sacche e svuotandole; privateli degli occhi e del becco, situati al centro dei tentacoli, e lavateli con cura. Sistemateli in una casseruola, preferibilmente di coccio, e cuoceteli con il coperchio a fuoco basso senza aggiungere ulteriori liquidi per un’ora scarsa, a seconda della grandezza; quindi

salateli, solo se necessario, e lasciateli intiepidire nella casseruola, con il coperchio, in modo che restino più morbidi. Se durante la cottura dovessero asciugarsi troppo, unite un bicchiere di acqua bollente.Trasferite i polpi in uno scolapasta, per sgocciolarli bene;

tagliateli a pezzi e conditeli in una ciotola con l’aglio schiacciato, spellato, privato dell’eventuale germoglio interno e tritato molto fine, il prezzemolo tritato, l’olio, il succo di limone e una macinata di pepe. Serviteli, possibilmente, caldi o tiepidi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.