Pappardelle caserecce al radicchio e pomodoro

 

 Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:
250 g di farina
2 uova intere e 2 tuorli sale

Per il condimento:
300 g di radicchio rosso,
2 scalogni,
200g di pomodori maturi e sodi,
6 cucchiai di olio d’oliva extravergine,
sale, e pepe.

 

Preparazione:

Preparare la pasta. Setacciare la farina sulla spianatoia,disporla a fontana, mettervi al centro le uova intere, i tuorli, un pizzico di sale e lavorare gli ingredienti fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo.
Avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente e farlo riposare per almeno 30 minuti in luogo fresco. Con il matterello stendere la pasta in una sfoglia dello spessore di 2 mm circa e, con la rotella dentellata oppure con un coltello affilato, ricavarne le pappardelle larghe circa 2 cm e lunghi 8; disporli sulla spianatoia infarinata e farli asciugare.
Mondare il radicchio,lavato, asciugano delicatamente, dividerne le foglie a striscioline tagliandole di traverso e tenerle da parte. Far scottare i pomodori in una pentola con acqua in ebollizione; scolarli, privarli della buccia, dei semi,dell’acqua di vegetazione e tagliarli a dadini.
Sbucciare gli scalogni, insaporire con sale e pepe, aggiungere i dadini di pomodoro e farli rosolare per i minuto mescolando con un cucchiaio di legno. Nel frattempo portare a ebollizione abbondante acqua, salarla e farvi cuocere le pappardelle scolarle al dente, disporle sul piatto di portata e condirle con la salsa al radicchio ben calda.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.