Torta fredda nutella e pandistelle | Ricetta golosa

Torta fredda nutella e pan di stelle

Come ben avrà capito chi mi segue sui vari social network (Facebook, Twitter, Instagram), ieri è terminata la mia avventura a Bake Off Italia!

Non ho mai fatto prima lo strudel, e, essendo campana, è abbastanza lontano dal mio modo di cucinare! Senza avere niente in contrario alla cultura Alto Atesina inoltre, anche quando mi è capitato di andare in settimana bianca da quelle parti, non è mai stato tra le mie preferenze in fatto di dolci!

E quindi, eccomi qui, di nuovo sul mio blog dopo questa bellissima esperienza, che nonostante la delusione di essere uscita un pò troppo “al dente”, soprattutto dopo aver fatto nelle prime due puntate sesta, mi ha insegnato molto su come vanno le cose nella vita e su quello che voglio fare io nella mia!

Dopotutto, non tutti i mali vengono per nuocere, e io oggi certamente non avevo voglia di rifare un nuovo strudel! Allora, avendo bisogno di zuccheri, calorie e affetto, ecco cosa ne è uscito fuori!

Torta fredda nutella e pan di stelle | Ricetta golosa

nutella&pandistelle

Torta fredda nutella e pan di stelle  | INGREDIENTI

Torta fredda nutella e pan di stelle  | PROCEDIMENTO

  1. Passare al mixer i biscotti fino a ridurli in una farina finissima. Far sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde, aggiungerlo ai biscotti sbriciolati e amalgamare con un cucchiaio.
  2. In una tortiera a cerniera apribile di 20 cm di diametro, stendere lo strato di biscotti e burro e livellarlo fino a renderlo omogeneo e liscio con il dorso di un cucchiaio. Porre in frigo/freezer a raffreddare.
  3. In una ciotola versare il mascarpone e lo zucchero, e montare con le fruste elettriche; aggiungere la philadelphia e continuare a montare., finchè la crema non sarà liscia e gonfia.
  4. In una tazzina mettere da parte un pò di panna da montare ancora liquida e farla scaldare. Mettere la gelatina in fogli in un piatto con dell’acqua fredda.
  5. Montare la restante panna a neve ben ferma, e aggiungerla con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’alto per non far smontare il tutto, al composto di mascarpone e philadelphia.
  6. Strizzare la gelatina, farla sciogliere nella panna calda e aggiungerla al composto, sempre mescolando con dolcezza.
  7. Versare la crema così ottenuta sulla base di biscotti, e far raffreddare in frigo/freezer. Prima di servire, o comunque dopo almeno un’ora di riposo, far sciogliere un pò la nutella, al microonde o a bagnomaria.
  8. Con un cucchiaio spalmare la nutella delicatamente sulla torta fredda, per decorarla come più vi piace! A me piaceva l’idea di uno strato di nutella ben consistente e visibile!
  9. Servire fredda!

Continuate a seguire le mie ricette su Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest.

Print Friendly, PDF & Email


2 thoughts on “Torta fredda nutella e pandistelle | Ricetta golosa”

    • Ciao, scusa il ritardo! Comunque potresti anche evitare di metterla, perchè il composto esce abbastanza denso, l’unica accortezza è allungare i tempi di riposo in frigorifero, anzi se puoi sarebbe meglio usare il freezer in questo caso, così sei sicura che non si scioglie tutto! Fammi sapere! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.