Torta al cioccolato e lamponi

La torta al cioccolato e lamponi è una torta che volevo preparare da tempo. L’abbinamento cioccolato e lamponi mi piace da morire, poi da quando ho visto e poi ho partecipato a Bake Off Italia la vedevo sempre nella sigla, e quindi non ho potuto resistere.

Per festeggiare la mia Laurea ho preparato questa buonissima torta al cioccolato e lamponi, come base ho usato la chocolate layer cake, diversa dal solito pan di spagna perchè volevo qualcosa di veramente speciale.

Vi raccomando di utilizzare con queste dosi una teglia non troppo grande, massimo 24 cm di diametro, per far si che la torta sia alta come quelle americane!

Torta al cioccolato e lamponi

chocolate layer cake lamponi

[line]

Gli ingredienti

Per la base:

  • 250 ml di olio di semi
  • 4 uova
  • 350 g di zucchero semolato
  • 250 g di farina 00
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 85 g di cacao amaro di ottima qualità
  • 250 ml di acqua bollente
Per la crema di farcitura:
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 65 g di zucchero a velo
  • 1 vasetto di marmellata ai lamponi o ai frutti di bosco
Per la ganache fondente
  • 300 g cioccolato fondente
  • 150 ml panna fresca

 

  • 200 g di lamponi per la copertura
 [line]

La preparazione

Per la base:
Miscelare l’olio, le uova e lo zucchero per circa 2 minuti con lo sbattitore elettrico.
In un recipiente a parte setacciare bene la farina con il lievito e il bicarbonato.
In una ciotola sciogliere il cacao prima con poca acqua bollente, stemperando con una frusta a mano, in modo da eliminare tutti i grumi, quindi aggiungere la restante acqua e mescolare per bene.
A questo punto aggiungere il mix di farina e mescolare fino a che tutta la farina sarà ben incorporata, quindi aggiungere il mix di cacao e acqua e mescolate per circa 1 minuto.
La consistenza dell’impasto risulterà essere più liquida rispetto alle altre torte, ma è così che deve essere. Per cuocerla utilizzare uno stampo alto e cuocere in forno caldo a 180 gradi per un’ora circa (fare la prova stecchino).
Se avete tempo e spazio potete anche suddividere l’impasto in tre teglie differenti di uguale misura, lasciare a 180 gradi la temperatura diminuendo il tempo a 30 minuti per ognuna. Sfornare e lasciar raffreddare per bene prima di tagliare a strati.
Per la crema
In una ciotola montare il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungere la confettura di lamponi e amalgamare per bene con una frusta a mano, ed infine unire la panna montata a parte, amalgamandola con una spatola delicatamente, dall’alto verso il basso per non smontarla. Far riposare in frigo.
Per la ganache
Far bollire il latte in un pentolino, tagliare al coltello o triturare il cioccolato e aggiungerlo al latte bollente; mescolare e emulsionare la ganache finchè il cioccolato non sarà amalgamato e la ganache sia ben liscia.
Tagliare la torta in 4 strati, in modo da avere tre strati per la farcitura. Senza bagnare la base, iniziare farcendo il primo strato; se vi piace l’idea potete aggiungere dei lamponi a pezzetti. Continuare sovrapponendo il secondo strato e sempre senza bagnare la base farcire con la crema. Ripetere la stessa operazione per il terzo strato.
Ricoprire la torta con la ganache al cioccolato fondente, e prima che si rapprenda, decorare con i lamponi freschi. Io ho preferito non lucidarli con la gelatina ma lasciarli al naturale.
Credo che preparerò di nuovo questa torta per l’imminente San Valentino, è perfetta ed è golosissima!
Un’altra torta che ho preparato per la mia laurea è la Torta Rocher. Trovate tante altre torte nella mia raccolta Cake is for life.
Per San Valentino vi consiglio anche i Red Velvet Cupcake sono perfetti per festeggiare l’Amore!

 

 

Print Friendly, PDF & Email


5 thoughts on “Torta al cioccolato e lamponi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.