Polpettone farcito

Ieri era domenica, e per pranzo ho improvvisato questo mega polpettone farcito!

polpettone

In frigo avevo 2 salsicce, 200 gr di carne macinata, della pancetta a tocchetti, 2 mozzarelle e della ricotta (circa 200 grammi); in più servono 2 uova, formaggio grattuggiato, pan grattato, pepe, noce moscata, sale, olio, burro.

Preparare l’impasto come se fosse quello delle polpette: mischiare la carne macinata e la salsiccia sbudellata insieme alle uova, il sale, il formaggio, il pepe, la noce moscata e la ricotta. Aggiungere il pane grattuggiato in grande quantità per dare consistenza all’impasto.

Lavorarlo bene per far si di amalgamare bene gli ingredienti, aggiungere pan grattato finchè l’impasto non si addensa ma rimane comunque morbido. Spostarlo su un tagliere o una spianatoia.

Tagliare la mozzarella a pezzetti e farla scolare dal siero. Dare al composto di carne una forma allungata, e scavare al centro, conservando la forma. Inserire al centro pezzetti di pancetta e di mozzarella e richiudere il polpettone facendo attenzione a non romperlo e a non farlo aprire. Cospargere la superficie del rotolo di polpettone di pan grattato.

Fare un giro di olio nella teglia, preferibilmente da plum cake, ma se non l’avete nn fa niente, perchè se lo avete impanato bene non si aprirà e spostarvi dentro il polpettone, distribuendoci sopra vino bianco o rosso e fiocchetti di burro.

Infornare nel forno caldo a 180 gradi per una quarantina di minuti, sfumando con altro vino se necessario e aggiungendo olio o burro se si presenta troppo secco.

A metà cottura girarlo e cospargerlo di altro olio; rigirarlo quando è quasi cotto e cospargerlo di altra mozzarella. Il tempo di farla fondere ed è pronto per essere servito!

Tagliarlo a fettine e servirlo con il sughetto di cottura.

La farcitura può essere variata a piacimento o comunque con quello che si ha in frigo da consumare!

A presto, Buon Appetito!

Annamaria

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.